Archivio tag | futuro e libertà

Torna Fini, col rischio di fare una frittata di un uovo solo

[Caffè News] Gianfranco Fini riscende in campo. E questo non può che far piacere a chi crede nella politica come passione, competenza, movimentismo. Un po’ meno a una destra che da Fini si è sentita tradita, vuoi per aver sfasciato Alleanza Nazionale, vuoi per aver lasciato il Cavaliere. Ebbene, lanciando il portale Partecipa, Fini tenta […]

Fini e Storace contro Fratelli d’Italia

[Caffè News] Non basta riesumare un simbolo, bisogna rinnovarsi nelle idee. È quanto si deduce da alcune dichiarazioni dell’ex Presidente della Camera Gianfranco Fini che, con una puntina di acido, si riferisce così al ritorno della fiamma che fu di An e del Msi sul logo di Fratelli d’Italia (ne abbiamo parlato anche QUI). “Mi […]

Elezioni 2013: Liste di Futuro e Libertà per l’Italia – Campania 1 \ Campania 2

Elezioni 2013 – Candidati alla Camera dei Deputati – Fli– Campania 1

Cosa sarà la “nuova cosa” del centrodestra?

La scelta di Pierferdinando Casini, quella di abbandonare lo storico simbolo dello scudo crociato e la dicitura “Democratici Cristiani e di Centro”, ha chiara importanza: rappresenta una rottura netta con il passato, tante volte cercato e risognato. Oramai è certo: non moriremo democristiani. A Destra si aprono nuovi scenari. O, meglio, nel centrodestra moderato. Abbiamo […]

Informazione libera e liberale e non di “Libero”

Ci sono due giornali, entrambi si dicono di centro-destra. Entrambi di parte, dunque, ma con vistose e palesi differenze. Uno si richiama alla causa finiana, l’altro è, più o meno dichiaratamente, pidiellino. Direte voi che sono due giornali legati a partiti diversi e che quindi sono portatori di interessi diversi. Rispondiamo che, sì, “Libero” e […]

Al referendum c’è anche un fronte del “no”, non solo il fronte del “non voto”

E’ Benedetto Della Vedova, ex radicale ed ora membro di Futuro e Libertà, a lanciare l’appello. E lo fa alla radio del movimento di Marco Pannella, dove dice che “la vera indicazione di voto di FLI è andare a votare”. Sembra un paradosso, perché d’altronde Andrea Ronchi, al cui decreto si vorrebbe rimediare con il […]

Le contraddizioni del terzo polo

Non poteva durare la “casa dei moderati”, e per tanti motivi. Sarebbe stato un bel progetto, una alternativa credibile per chi era troppo moderato (o pieno di buon senso) per stare col Pd o troppo onesto per stare con il Pdl. Né Pd né Pdl, ma Polo della Nazione. Si configurava un esempio interessante: l’ex […]

La grande truffa del Fini n’roll

C’era, nella seconda metà degli anni 70, una band che ebbe circa 4 anni di attività, ma il cui potenziale era destinato a protarsi per un periodo di tempo molto più lungo, tant’è che questa band è considerata la capostipite del punk. La band di cui parlo è quella dove militivano Johnny Rotten e Sid […]

Quante storie per un simbolo

La telenovela sul simbolo del Popolo della Libertà, che vede scambi di battute tra diversi personaggi politici di sponda FLI o PdL continua. Ne abbiamo sentite tante, prima Italo Bocchino contro Berlusconi, poi Paolo Bonaiuti contro Fini, insomma un vero e proprio polverone. Per un simbolo in comproprietà. Verrebbe da chiedere a Gianfranco Fini per […]

Gianfranco Fini – Il futuro della libertà. Consigli non richiesti ai nati nel 1989

E’ un libro uscito più di un anno fa, firmato dal Presidente della Camera Gianfranco Fini ma, come dice lo stesso autore nell’introduzione della nuova edizione, uscita da poco, è ancora attuale e questo è un segnale negativo, poiché significa che poco si è fatto in questo periodo. La nuova edizione, finita di essere rivista […]