Archivi tag: il ventennio

Libri, librerie e il fenomeno serendipity

thornley[1][Caffè News] Qualche tempo fa, vagando in una delle rare (buone) librerie nascoste nella sperduta provincia di Benevento, mi sono messo a curiosare tra gli scaffali alla ricerca di qualcosa che potesse stuzzicare la mia fantasia di lettore.
Buttando l’occhio in un ripiano dedicato alla letteratura nordica mi imbatto, ed è amore a prima vista, in un paio di testi (editi da Iperborea) dello svedese Björn Larsson. Ad ammaliarmi non è tanto il formato stretto e fascinoso dei libri dell’editore milanese, quanto piuttosto un nome noto in copertina che non è quello dell’autore. L’appellativo in questione, e non è roba da poco, è quello del famigerato pirata Long John Silver. Continua a leggere Libri, librerie e il fenomeno serendipity

Il ventennio di Gianfranco Fini

il ventennio

Per uno dei tanti paradossi della nostra politica, l’aiuto più forte, anche nella pubblica opionione, venne a Berlusconi dall’antiberlusconismo viscerale, spesso volgare, becero e insopportabilmente fazioso della quasi totalità delle forze di opposizione

gdc_miniQuesta è la seconda volta che parlo di un libro di Gianfranco Fini. E se lo faccio non è certo per affinità ideologica o culturale (rispetto alla prima esistono numerose divergenze; in quanto alla seconda, la dialettica e la preparazione del fondatore di An metterebbero alle corde qualunque pennivendolo di quartiere come me).

Gianfranco Fini mi ha sempre affascinato e, nel mondo della sinistra (o, se vogliamo, del centro-sinistra), ha sempre rappresentato la faccia seria del centro-destra, quell’interlocutore affidabile e sincero che non si riusciva certo a vedere in Berlusconi. Citando uno sketch del noto comico Diego Parassole, si potrebbe dire che Fini faceva capire che si poteva essere intelligenti e di destra, che è un po’ uno spreco, come Pelè che gioca nell’Inter.

È un testo scritto con linguaggio semplice e discorsivo, che raccoglie vent’anni di storia italiana senza cadere nell’utilizzo del linguaggio politichese (che emerge comunque nelle conclusioni). Continua a leggere Il ventennio di Gianfranco Fini

Cerreto Sannita, giovedì 10 aprile La Biblioteca del Sannio ospiterà l’ex Presidente della Camera Fini per la presentazione del suo libro “Il Ventennio”

fini_web_locandina[Sannio Week] La Biblioteca del Sannio ospiterà l’ex Presidente della Camera dei Deputati Gianfranco Fini. L’appuntamento al Palazzo del Genio di Cerreto Sannita è per giovedì prossimo, il 10 aprile, alle ore 17.00.

Il presidente Fini presenterà il suo ultimo libro, edito da Rizzoli ed intitolato “Il Ventennio. Io, Berlusconi e la destra tradita”. Il testo raccoglie la testimonianza di un protagonista diretto della storia politica italiana a partire dalla “Svolta di Fiuggi” e dalla fondazione di Alleanza Nazionale fino ai giorni nostri.

Gianfranco Fini è stato segretario del Fronte della Gioventù e del Movimento Sociale Italiano, presidente di Alleanza Nazionale fino al 2008, Ministro degli Affari Esteri e Vicepresidente del Consiglio nel secondo e terzo governo Berlusconi, Presidente della Camera dei deputati dal 2008 al 2013, è oggi presidente dell’associazione Libera Destra. Continua a leggere Cerreto Sannita, giovedì 10 aprile La Biblioteca del Sannio ospiterà l’ex Presidente della Camera Fini per la presentazione del suo libro “Il Ventennio”

Fini e Storace contro Fratelli d’Italia

fini-storace[1][Caffè News] Non basta riesumare un simbolo, bisogna rinnovarsi nelle idee. È quanto si deduce da alcune dichiarazioni dell’ex Presidente della Camera Gianfranco Fini che, con una puntina di acido, si riferisce così al ritorno della fiamma che fu di An e del Msi sul logo di Fratelli d’Italia (ne abbiamo parlato anche QUI).

“Mi sembrano bambini cresciuti, e viziati, che vogliono imitare i fratelli maggiori senza capire che le condizioni in cui si trovano sono completamente diverse. Rischiano di far piangere, di rabbia e non certo di commozione, chi venti anni fa era consapevole di quel che stava accadendo a destra.”

Esordisce così, sul sito dell’associazione LiberaDestra, l’ex leader di Alleanza Nazionale [Fonte: QUI], chiedendosi se il rimembrare un’identità passata comprenda ancora l’accordo con Berlusconi. Continua a leggere Fini e Storace contro Fratelli d’Italia