Archivi tag: caserta

Regionali 2015, se il centrodestra sannita ragiona ancora con lo spauracchio della sinistra

VIESPOLI-5

[Sannio Week] Va assestandosi il centro-destra campano, che vede nel beneventano uno dei territori-chiave, non tanto per quello che riguarda i numeri, quanto piuttosto per i nomi in campo.

Al convegno all’UNA Hotel “Il Molino” di sabato scorso ce n’era per tutti i gusti. L’evento, organizzato dal Ppe, avrebbe dovuto vedere attorno ad un tavolo tutti (o quasi) gli esponenti dei partiti che appoggiano e, a quanto sembra, appoggeranno il governatore Caldoro nella nuova corsa per Napoli. Continua a leggere Regionali 2015, se il centrodestra sannita ragiona ancora con lo spauracchio della sinistra

Regionali 2015, non lasciate da solo il Sannio!

cozzolinodeluca[1]

[Sannio Week] Eccoci. Il Partito Democratico (o il centro-sinistra, fate voi) ha deciso. Si vota per le primarie il 22 febbraio. I candidati, alla fine, sono “solo” cinque: Andrea Cozzolino (bassoliniano, Pd), Vincenzo De Luca (sindaco di Salerno, Pd), Marco Di Lello (deputato e coordinatore nazionale del Partito Socialista Italiano), Nello Di Nardo (ex senatore dell’Italia dei Valori) e Gennaro Migliore (renziano ex Sel). Lascia la lettiana Angelica Saggese. Peccato.

Da Sel un silenzio agghiacciante. Dal Nuovo Centrodestra si alza la voce di Nunzia De Girolamo, che chiede un chiarimento con Matteo Renzi. In due punti, l’ex Ministro dell’Agricoltura vorrebbe la ricostruzione del centro-destra e una chiara posizione di Ncd. Il partito del quale è parte, secondo donna Nunzia, dovrebbe evitare alleanze a macchia di leopardo, scegliendo una volta per tutte in quale schieramento stare. Poi, alla fine, qualunque esso sia va bene lo stesso. Continua a leggere Regionali 2015, non lasciate da solo il Sannio!

Primarie Pd Regionali 2015, in Italia ricercano l’unità, in Campania si scannano senza pietà

23desk-intervista-migliore[1]

[Sannio Week] All’indomani dell’elezione di Mattarella a Presidente della Repubblica, i politici locali si affollano nell’augurare un buon lavoro all’ormai ex giudice costituzionale. Arrivano infatti copiosi i comunicati stampa, tra i quali spiccano quelli del Presidente della Provincia di Benevento, Claudio Ricci, e del primo cittadino del capoluogo, Fausto Pepe.

Si festeggia, dunque, nel centro-sinistra locale. Ma resta la faccenda, sospesa, delle primarie. Continua a leggere Primarie Pd Regionali 2015, in Italia ricercano l’unità, in Campania si scannano senza pietà

Primarie Pd Regionali 2015, la fonderia senza idee del Partito Democratico campano

23desk-intervista-migliore[1]

[Sannio Week] Ancora giallo sulle primarie Pd. Rinviate dal 14 dicembre all’11 gennaio e poi al primo febbraio, ora rischiano di saltare definitivamente.

Non certo per colpa dei nomi in campo: il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, l’europarlamentare bassoliniano Andrea Cozzolino e l’outsider lettiana Angelica Saggese. Dagli esponenti renziani era invece venuto un silenzio fragoroso. Continua a leggere Primarie Pd Regionali 2015, la fonderia senza idee del Partito Democratico campano

Raddoppio Telesina, è fatta?

nunzia[Sannio Week] Con un emendamento alla legge di stabilità, la Telesina sarà ampliata, dato lo stanziamento di una serie di risorse fortemente voluto dal ministro Nunzia De Girolamo. Ad annunciarlo è la stessa esponente del governo di Enrico Letta, con un comunicato apparso sul suo sito personale: “È stato approvato un emendamento alla Legge di Stabilità grazie al quale vengono mantenuti i fondi destinati all’adeguamento di una importante via di comunicazione nel Mezzogiorno come la strada statale Telesina. Si tratta di risorse fondamentali per permettere di ripristinare le adeguate condizioni per la viabilità in un snodo essenziale per il territorio. Il Governo dimostra grande attenzione per una zona del Paese che necessita di ammodernamento delle infrastrutture per permettere crescita e sviluppo”. Continua a leggere Raddoppio Telesina, è fatta?

Donne X Africa, il nuovo spettacolo delle ragazze casertane per il continente nero

donne-x-africa-300x300[1][Caffè News] Attivo fin dal 2011, il progetto “Donne X Africa” porta avanti una duplice missione: diffondere la musica e sostenere la Onlus “Una mano tesa per…”, donandole i proventi dei propri concerti.

Il gruppo è formato da dieci voci, dieci ragazze provenienti dal casertano: Teresa Di Grazia, Mariangela Di Grazia, Paola Conforti, Jessica Paglialonga Denson, Roberta Conforti, Anastasia Della Valle, Elisa Spano, Angelica Venoso, Carla Finizio, Ottavia Argenzio. Sono già stati tenuti, negli anni scorsi, altri concerti, dove le ragazze sono state accompagnate da musicisti d’eccezione, ballerini e coreografi professionisti che hanno donato alle serate di beneficenza un pizzico di magia in più. Continua a leggere Donne X Africa, il nuovo spettacolo delle ragazze casertane per il continente nero

Mozzarella e carcasse di bufale

bufala[Caffè News] I dibattiti che sono riusciti a fare (finalmente, anche se forse senza ancora la giusta incisività) della Terra dei Fuochi una tragedia nazionale hanno messo in risalto come ad essere danneggiate dai roghi tossici non siano soltanto le popolazioni delle zone interessate ma, per via dell’inquinamento del terreno, il caso sia di portata generale. Continua a leggere Mozzarella e carcasse di bufale