Archivi categoria: Giornali

Canale Sassuolo, Guarino: “Di Francesco sa come fermare il Napoli. Consiglio quattro giocatori ai partenopei. Cannavaro cuore azzurro…”

[SpazioNapoli] A poco più di ventiquattr’ore dalla partita di domenica contro il Sassuolo, è il momento di fare il punto sulla squadra di Di Francesco, che cercherà di fermare il cammino del Napoli verso il secondo posto. Abbiamo sentito, a tal proposito, il collega Giuseppe Guarino, vice direttore di Canale Sassuolo, che ci ha spiegato i pericoli della trasferta al Mapei Stadium e i segreti di una squadra che vuole essere ancora protagonista in futuro: in Italia e non solo. Continua a leggere Canale Sassuolo, Guarino: “Di Francesco sa come fermare il Napoli. Consiglio quattro giocatori ai partenopei. Cannavaro cuore azzurro…”

ESCLUSIVA SN – Guarino (CanaleSassuolo): “Vogliamo dimenticare la rimonta dell’andata”

[SampdoriaNews] In vista della partita di sabato alle 18.00 abbiamo avuto il piacere di avere ai nostri microfoni Giuseppe Guarino, Vicedirettore di CanaleSassuolo.it.

Il collega ha “giocato” con noi in anticipo la sfida del Mapei Stadium e si è anche soffermato sul futuro dei neroverdi. Continua a leggere ESCLUSIVA SN – Guarino (CanaleSassuolo): “Vogliamo dimenticare la rimonta dell’andata”

26 dicembre 2016: terza edizione del Presepio Vivente di Cerreto Sannita

presepe-2016_locandina-webDopo il grande successo delle passate due edizioni, anche quest’anno torna il Presepio Vivente nella cultura popolare di Cerreto Sannita in contrada Sant’Anna, dove l’appuntamento è per lunedì 26 dicembre.

Dopo che in mattinata i Re Magi passeranno adoranti nelle strade del paese, la raffigurazione delle ore 15.00 coinvolgerà numerosissimi partecipanti che, partendo dall’antica Torre della Vecchia Cerreto, raggiungeranno il suggestivo scenario creato intorno alla chiesa di Sant’Anna dando vita all’adorazione del bambino.

Verranno portati in scena numerosi mestieri del passato, tramite l’utilizzo di costumi e strumenti d’epoca. Il tutto sarà accompagnato dalla musica natalizia dei suonatori di zampogna.

Alle ore 20.00 seguirà la Santa Messa. In caso di avverse condizioni meteorologiche la manifestazione sarà rinviata al 6 gennaio. Per informazioni: 349.7420176 – 347.9113969

Francia. Le primarie bocciano Sarkozy

 avantiNicholas Sarkozy non sarà tra i candidati alla presidenza della Francia nel 2017. Le primarie hanno infatti incoronato i suoi avversari, lasciandolo fuori dal ballottaggio per la testa del partito da lui fondato. Sarkò, dunque, si ritira dalla politica, ma non è la prima volta e quindi bisogna dare un peso relativamente leggero a queste sue dichiarazioni. Continua a leggere Francia. Le primarie bocciano Sarkozy

Le vie della spiritualità di George Harrison

[Caffè News] Su George Harrison è stato detto e scritto molto. Di lui si sa praticamente ogni cosa riguardo al rapporto con gli altri Beatles e all’influenza orientale data ai pezzi e agli album del gruppo.

Con il suo nuovo libro George Harrison. My sweet Lord: le vie della spiritualità (acquistabile qui), Sergio d’Alesio va a riscoprire ancora una volta l’anima spirituale di questo personaggio di prim’ordine nella storia musicale del ’900, collocando l’ennesimo tassello di musica dell’anima nella bacheca del mondo CapitanArt. Continua a leggere Le vie della spiritualità di George Harrison

San Salvatore Telesino, martedì presentazione del libro di Antonello Santagata “Dietro la leggenda”

dietro-la-leggenda-locandina-webContinua l’attività di promozione culturale e territoriale dell’Associazione Storica Valle Telesina che, se da un lato si fa promotrice della ricerca storica e delle fonti documentarie, dall’altra si propone di aggregare tutto ciò che culturalmente il territorio offre, proponendo al pubblico una serie di eventi di qualità. La divulgazione della cultura diventa quindi obiettivo principale di questo sodalizio, che intende così arrivare a tutti, diffondendo e condividendo il sapere. Non a caso il motto scelto dall’Associazione è una frase del filosofo tedesco Hans G. Gadamer “La cultura è l’unico bene dell’umanità che, diviso fra tutti, anziché diminuire accresce”.

Altro importante obiettivo che l’Associazione si è posto, e che già sembra in gran parte centrato, è quello di riunire, sotto la bandiera della cultura, gli studiosi di quella vasta zona del Sannio piena di tradizioni, arte e storia che è la valle Telesina, superando gli sterili campanilismi e ponendosi come stimolo all’unificazione di quel territorio a partire dalla memoria delle proprie radici.

In quest’ottica rientra il primo Annuario dell’ASVT, pubblicato lo scorso settembre e presentato al pubblico il 22 ottobre nella splendida cornice dell’Abbazia del Santo Salvatore de Telesia di San Salvatore Telesino, che raccoglie il lavoro di numerosi studiosi. Diviso in due parti, l’Annuario presenta una sezione dedicata alla storia del territorio che accoglie contributi di valenti letterati del calibro di Rosario Di Lello, Gennaro Malgieri, Luigi Cielo, Valentino Petrucci e tanti altri, ed una che ospita testi letterari di autori locali. Continua a leggere San Salvatore Telesino, martedì presentazione del libro di Antonello Santagata “Dietro la leggenda”

Caso Conservatorio, Giuseppe Guarino: “Il M5S ha perso un’altra occasione per tacere”

pg8

[Sannio Page] Il Movimento 5 Stelle di Benevento ha perso un’altra occasione per tacere. Presentare un esposto per chiedere al CdA del Conservatorio di Benevento “a quale titolo” sia stata concessa la sala alla manifestazione del Comitato per il Sì del 20 ottobre scorso non è solo un’espressione della malafede e del sospetto nei quali questi personaggi vivono la propria esperienza politica, ma è anche un sintomo dell’impreparazione politica della quale sono inconsapevolmente affetti. Continua a leggere Caso Conservatorio, Giuseppe Guarino: “Il M5S ha perso un’altra occasione per tacere”

Venezuela, i domiciliari all’oppositore Rosales

manuel-rosales

avantiEnnesima mossa del governo venezuelano, che ieri notte ha liberato l’ex candidato alla presidenza e già governatore dello stato di Zulia e sindaco di Maracaibo, Manuel Rosales.

Arrestato dall’intellighenzia del paese sudamericano un anno fa per un supposto arricchimento illecito, Rosales è stato per anni l’uomo più in vista dell’opposizione e dei socialisti di Acción Democratica, fondando poi il partito socialdemocratico Un Nuevo Tiempo. A pronunciare la sua accusa, subito accolta dai tribunali, fu direttamente Hugo Chávez nel mezzo delle elezioni regionali del 2008. Dopo essere stato in esilio forzato a Lima e a Panama, Rosales è tornato in Venezuela nella campagna elettorale delle ultime elezioni parlamentari, quando fu catturato dalla polizia politica all’atterraggio in aeroporto. Continua a leggere Venezuela, i domiciliari all’oppositore Rosales