Archivi tag: roma

Possibile la partenza di Antei

antei

Il Sassuolo si appresta a cominciare il nuovo campionato ma, nella festa della Serie A, stona il mal di pancia di Luca Antei.

Il difensore ventiquattrenne, l’anno scorso spesso fuori per infortunio, piace a tanti. In Italia lo cercherebbero Udinese, Sampdoria, Crotone e Pescara, mentre dall’estero Stramaccioni lo vorrebbe al Panathinaikos. Continua a leggere Possibile la partenza di Antei

Roma, il M5S e la paura di vincere

grillo roma

[Caffè News] Il Movimento 5 Stelle, a Roma, ha paura di vincere davvero.

Sarebbe una catastrofe. Per la capitale e anche per i grillini. E il loro leader maximo, il comico blogger che dice di non essere un politico che dice di non essere un comico, lo ha capito. Perché Beppe Grillo non è scemo, anzi.

E quindi comincia a ritrattare. Continua a leggere Roma, il M5S e la paura di vincere

Tutti vogliono Alfio Marchini

marchini

[Caffè News] Il volto più in della politica romana, dopo la cacciata di Marino e il “dream team” di Gabrielli, è senz’altro quello di Alfio Marchini.

Per carità, non è una novità. Anzi, già nel maggio 2013 mise in piedi due liste e si affacciò in Consiglio Comunale con il 9.48% dei consensi. Quarto posto, dopo Marino, Alemanno e De Vito del M5S.

Oggi, però, la sua figura è tornata in auge. Continua a leggere Tutti vogliono Alfio Marchini

La rivoluzione del digitale terrestre

calcio in t

[Caffè News] So che quanto affermerò ora, per molti lettori, non è un problema serio. Per me invece lo è, eccome. Dopo lo switch-off al quale fummo forzati dall’ormai lontano 2009, oggi si completa la rivoluzione del digitale terrestre.

Rivoluzione che ha beneficiato soprattutto un’azienda televisiva, che non è la Rai. Azienda televisiva che, dopo aver acquistato i diritti per la più importante competizione europea per club, ha ben deciso di non trasmettere in chiaro le partite della Juventus e della Roma, le due italiane partecipanti. Politica aziendale. Legittima. Continua a leggere La rivoluzione del digitale terrestre

Vengo dopo il Pci – Il primo partito d’Europa

[Caffè News] Ottenuta la fiducia, il Governo di Matteo Renzi si ritrova immediatamente a fare i conti con una serie di polemiche dovute alla gestione della successione a Letta (il quale, durante la cerimonia della campanella, si mostrerà gelido e distaccato nei confronti del neo-premier). Ma la composizione del governo sarà ragione di dibattito pubblico, soprattutto per quanto riguarda la presenza di alcuni indagati e, soprattutto, di Federica Guidi. Costei, nominata Ministro dello Sviluppo Economico è infatti da sempre notoriamente vicina a Berlusconi. Stefano Fassina commenta come “inopportuna” la sua presenza, tirando in ballo il conflitto d’interesse. La Guidi risponde alle polemiche dimettendosi dagli incarichi operativi ricoperti in tutte le aziende di famiglia. Continua a leggere Vengo dopo il Pci – Il primo partito d’Europa

Totti, la nazionale e una zeppatina alla Juve

Fresco di rinnovo, Francesco Totti si riconferma per quello che è: una bandiera della Roma e di tutto il calcio italiano. Altri due anni in maglia giallorossa per il capito che, ringraziando la proprietà americana della squadra capitolina, ha voluto rimarcare che il suo azzurro è la Roma. Continua a leggere Totti, la nazionale e una zeppatina alla Juve

Il fast food sbarca a scuola: è polemica

[Caffè News] Sembra una scena tratta da “Super Size me”, un documentario di Morgan Spurlock (datato 2004) che illustrava i danni dell’alimentazione da fast food. Ma l’episodio non si è verificato in California o a Manhattan o in qualche metropoli a stelle e strisce. È accaduto in Italia, patria del buon cibo, esattamente a Roma. Continua a leggere Il fast food sbarca a scuola: è polemica

Speculazioni in funzione di festività religiosa (e civile)

Sulle polemiche che accompagnano da tempo la beatificazione di Papa Giovanni Paolo II il prossimo primo maggio c’è poco da metter bocca, non c’è articolo che non sia stato scritto sull’opportunità o meno di “bloccare” la città di Roma in un giorno già a rischio. C’è addirittura chi parla di “sfida di audience” tra la beatificazione ed il concertone di Piazza San Giovanni. Continua a leggere Speculazioni in funzione di festività religiosa (e civile)