Lascia un commento

Il commento di Carnevali: “Le sviste ci tolgono punti, ma siamo in un periodo sfortunato”

giovanni-carnevali

canalesassuolominiSe subito dopo Lazio-Sassuolo Di Francesco ha parlato di un “gol irregolare” dal quale la sua squadra è stata penalizzata, e se dopo Milan-Sassuolo era intervenuto direttamente Squinzi, sul Corriere dello Sport – Stadio di oggi compaiono delle dichiarazioni del Direttore Sportivo e Amministratore Delegato, Giovanni Carnevali. Continua a leggere »

Lascia un commento

Lazio-Sassuolo: come non deludere ma farsi male

defrel-lazio-sassuolo-ansa

canalesassuolominiSi può non deludere ma, allo stesso tempo, farsi inesorabilmente male? Dobbiamo convenire che sì, soprattutto dopo la prestazione del Sassuolo in quel di Roma, dove alle tante cose buone viste in campo si sono alternati i soliti errori di concentrazione, rivelatisi ancora una volta fatali.

La situazione di equilibrio si era mantenuta per tutto il primo tempo, con Defrel da un lato e Felipe Anderson dall’altro a mettere paura a Marchetti e a Consigli. Nel secondo, una Lazio più reattiva è riuscita a portarsi in doppio vantaggio con due capannelli in area, anche se il gol di Lulic era in palese fuorigioco. Continua a leggere »

Lascia un commento

Bollettino letture, Agosto, Settembre, Ottobre 2016

mese

gdc_miniDa quando ho cominciato a leggere in inglese e in spagnolo i miei tempi di lettura si sono giocoforza allungati e con essi anche il consueto bollettino. Sono andato a combattere nuove guerre stellari, ad attraversare muri di pietra, a giocare al circo insieme ai pagliacci, a temere i fantasmi, a tentare di dominare la rabbia. E poi ancora a discutere di tattiche con uno dei migliori allenatori del mondo e a cercare di vincere le mie paure, magari ascoltando la musica di uno dei Beatles e – perché no? – scrivendo un progetto europeo. E tutto questo senza contare che mi stavo scordando di un maghetto occhialuto e di certe questioni persiane… Continua a leggere »

Lascia un commento

Focus on Lazio-Sassuolo: precedenti e curiosità

matri-acerbi-lazio-sassuolo

canalesassuolominiArchiviata la sconfitta del Mapei contro la Roma, domenica si vola all’Olimpico per affrontare l’altra squadra della capitale in una gara valida per l’undicesima giornata della serie A 2016-17.

La Lazio di Simone Inzaghi ha giocato finora un’ottima stagione e sta facendo vedere un grande calcio. Attualmente quinta in classifica, la squadra biancoceleste non perde da cinque giornate e nell’ultima ha rifilato ben quattro reti al Cagliari. Il pericolo numero uno è ovviamente Ciro Immobile, autore finora di 8 reti in 10 presenze ufficiali, ma anche giovani come Keita e Felipe Anderson stanno facendo molto bene. Primatista di presenze, oltre allo stesso Immobile, è il solido Marco Parolo, a quota 10. Continua a leggere »

Lascia un commento

Sassuolo-Roma 1-3: una partita regalata agli avversari

cannavaro-di-testa-roma

canalesassuolominiIeri sera un Sassuolo che ha fatto bene per circa un’ora è crollato per via di un giocatore non in partita. L’impresa sulla Roma sembrava vicina ma il cuore giallorosso e un calo generale di energie – facilitati da un Lirola assolutamente fuori dal mondo – hanno dato la vittoria alla formazione capitolina, che espugna il Mapei per la quarta volta di seguito per tre reti ad una.

Nei primi dieci minuti la Roma aveva addirittura fatto fatica a farsi spazio tra le linee neroverdi, peccando di sufficienza e poca precisione nei pochi momenti di arrivo sotto porta. È anche vero che nel primo tempo Di Francesco ha potuto contare su una difesa abbastanza solida e molto attenta, in grado di imbavagliare i lupi anche quando questi hanno alzato il pressing e tentato di alzare i ritmi. Continua a leggere »

Lascia un commento

San Salvatore Telesino, martedì presentazione del libro di Antonello Santagata “Dietro la leggenda”

dietro-la-leggenda-locandina-webContinua l’attività di promozione culturale e territoriale dell’Associazione Storica Valle Telesina che, se da un lato si fa promotrice della ricerca storica e delle fonti documentarie, dall’altra si propone di aggregare tutto ciò che culturalmente il territorio offre, proponendo al pubblico una serie di eventi di qualità. La divulgazione della cultura diventa quindi obiettivo principale di questo sodalizio, che intende così arrivare a tutti, diffondendo e condividendo il sapere. Non a caso il motto scelto dall’Associazione è una frase del filosofo tedesco Hans G. Gadamer “La cultura è l’unico bene dell’umanità che, diviso fra tutti, anziché diminuire accresce”.

Altro importante obiettivo che l’Associazione si è posto, e che già sembra in gran parte centrato, è quello di riunire, sotto la bandiera della cultura, gli studiosi di quella vasta zona del Sannio piena di tradizioni, arte e storia che è la valle Telesina, superando gli sterili campanilismi e ponendosi come stimolo all’unificazione di quel territorio a partire dalla memoria delle proprie radici.

In quest’ottica rientra il primo Annuario dell’ASVT, pubblicato lo scorso settembre e presentato al pubblico il 22 ottobre nella splendida cornice dell’Abbazia del Santo Salvatore de Telesia di San Salvatore Telesino, che raccoglie il lavoro di numerosi studiosi. Diviso in due parti, l’Annuario presenta una sezione dedicata alla storia del territorio che accoglie contributi di valenti letterati del calibro di Rosario Di Lello, Gennaro Malgieri, Luigi Cielo, Valentino Petrucci e tanti altri, ed una che ospita testi letterari di autori locali. Continua a leggere »

Lascia un commento

Di Francesco in conferenza stampa: battere la Roma, ma con affetto

di-francesco-sassuolo-roma-conferenza

canalesassuolominiAlla vigilia di Sassuolo-Roma, decima giornata del campionato, Eusebio Di Francesco è intervenuto in conferenza stampa per presentare la gara coi giallorossi. L’allenatore del Sassuolo è partito lamentando le assenze di Magnanelli, Berardi e Missiroli ma dicendosi pronto a dare il meglio con i giocatori a disposizione: “Sicuramente non fa piacere non avere a disposizione giocatori importanti – non dico titolari – per noi. Però faremo di necessità virtù. Abbiamo tanti giovani interessanti che con i loro pregi e i loro difetti cercheranno di mettere sicuramente in difficoltà la Roma”. Continua a leggere »

Lascia un commento

Focus on Sassuolo-Roma: gli ex e i precedenti

roma2

canalesassuolominiChe Sassuolo-Roma sia una gara da prima pagina non ci sono dubbi e quella di mercoledì sarà l’ennesima sfida tra due squadre di primo piano, se non altro per il fatto di essere tra le formazioni che stanno tenendo alta la bandiera italiana in Europa. Al secondo posto del Sassuolo nel girone F, la Roma risponde con la testa del gruppo E.

Per quanto riguarda il campionato, la squadra di Spalletti è seconda con 19 punti, 6 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte. I giallorossi possono contare inoltre sul miglior attacco del campionato – ben 23 reti, sei in più di Juve e Napoli, e con Salah e Dzeko a macinarne buona parte. L’ultimo incontro è finito 4 a 1 all’Olimpico, dove i capitolini hanno ospitato il Palermo. Continua a leggere »

Lascia un commento

Verso Sassuolo-Roma: Di Francesco, ritorno al passato

di-francesco-montella

canalesassuolominiParlare di Sassuolo-Roma significa soprattutto parlare di mister Eusebio Di Francesco, che in giallorosso ha giocato quattro stagioni, due con Zeman e due con Capello. Arrivato dal Piacenza nel 1997, alla Roma il coach del Sassuolo ha raggiunto i massimi livelli della sua carriera da calciatore. Per lui un totale di 121 presenze e 15 reti, con tre stagioni da titolare e poche presenze soltanto nell’ultima, la 2000-01 dello scudetto.

Il suo esordio nella Roma risale al 31 agosto 1997, da titolare al Castellani di Empoli nella prima partita di campionato della stagione 97-98. La sua prima rete con la maglia giallorossa arrivò all’Olimpico poco più d’un mese dopo, in Roma-Napoli 6-2 del 5 ottobre 1997: uno stop con tiro al volo di potenza gli permise di firmare il quarto gol dei capitolini ai danni dei partenopei. Continua a leggere »

Lascia un commento

Caso Conservatorio, Giuseppe Guarino: “Il M5S ha perso un’altra occasione per tacere”

pg8

[Sannio Page] Il Movimento 5 Stelle di Benevento ha perso un’altra occasione per tacere. Presentare un esposto per chiedere al CdA del Conservatorio di Benevento “a quale titolo” sia stata concessa la sala alla manifestazione del Comitato per il Sì del 20 ottobre scorso non è solo un’espressione della malafede e del sospetto nei quali questi personaggi vivono la propria esperienza politica, ma è anche un sintomo dell’impreparazione politica della quale sono inconsapevolmente affetti. Continua a leggere »