Archivi tag: internet

aMule: dove trovo i file scaricati

Molti utenti che passano da Windows a Linux cominciano ad utilizzare delle alternative o varianti dei programmini con i quali erano soliti lavorare nel sistema operativo di Microsoft. Uno di questi è aMule, client p2p alternativo al buon vecchio eMule (che su Linux manca di supporto ufficiale, anche se con WINE gira abbastanza bene). Una delle cose che chi ha poca praticità con il SO del Pinguino è: ‘dove trovo i file di aMule?’ oppore ‘aMule dove mette i file scaricati?’ Continua a leggere aMule: dove trovo i file scaricati

Noi giornalisti digitali abbiamo ucciso il mestiere più bello del mondo? Uno sfogo.

Tempo fa ho avuto modo di parlare con un giornalista che scrive per un importante quotidiano sportivo nazionale. Parlammo del più e del meno, io e lui, a cena insieme ad altri colleghi. E parlammo in particolare del forte contrasto tra il mestiere suo, giornalista cartaceo, e il mio, giornalista digitale.

Mi disse, più o meno, che “voi giovani col web avete ucciso il mestiere più bello del mondo”. Lui che, ogni giorno, sul suo giornale di grido, scopiazza e riassume gli articoli che io e i miei soci abbiamo pubblicato il giorno prima su Canale Sassuolo. Continua a leggere Noi giornalisti digitali abbiamo ucciso il mestiere più bello del mondo? Uno sfogo.

Il sistema sicuro: la truffa della roulette on line

I casinò on line nascono come funghi nell’intricata vastità della rete informatica. Offrono tutto: slot machine, videopoker, Texas Hold’em, scommesse sportive e non. Una vera manna per appassionati e giocatori incalliti che ora possono, senza muoversi da casa, puntare, carta di credito alla mano, qualunque somma con un paio di click. Continua a leggere Il sistema sicuro: la truffa della roulette on line

The answer, my friend, is blowin’ in the wind

Immaginate di essere nel deserto e di avere a disposizione un contagocce per razionare perfettamente le vostre scorte d’acqua. Poi immaginate di aver a disposizione soltanto un’ultima goccia. Quella goccia è qualcosa di prezioso, intoccabile, la vostra sola possibilità di sopravvivere. Contiene un messaggio, è la soluzione, il senso stesso della vita. La vita continua poiché c’è quella singola goccia d’acqua. Continua a leggere The answer, my friend, is blowin’ in the wind

Michelle dice no ai social network per i bambini

Ha fatto il giro del mondo la notizia che Michelle Obama, First lady degli Stati Uniti, ponga dei limiti di natura educativa alle sue due figlie, Sasha e Malia. Ovviamente, le due first daughters hanno a che fare giornalmente con limiti di sicurezza imposti loro per salvaguardarle, ma alle regole della Casa Bianca si affiancano quelle di Michelle: tra queste, divieto di utilizzare Facebook. Dalle dichiarazioni rilasciate ad un programma televisivo americano risulta inoltre che la First Lady non sia affatto contenta che i social network possano arrivare a disposizione dei bambini. Continua a leggere Michelle dice no ai social network per i bambini

La società adulterata e la tutela dei più piccoli

La società di oggi vive fortemente condizionata dalla culture e subculture che affollano il paese. Si parla tanto (e per stereotipi) di subculture quali quelle degli Emo o degli Skinhead (per quanto discutibili possano esserne determinate prese di posizione, ma queste sono altre storie) ma si tralasciano gli aspetti riguardanti la società cosiddetta “normale”.

Riflettendo su ogni spazio viene da dare un nome a questa società: società adulterata. E’ una società fabbricata in formato “adult” in ogni suo aspetto. Non esiste alcuna garanzia a tutela dei minori. Continua a leggere La società adulterata e la tutela dei più piccoli