Lascia un commento

Sassuolo-Atalanta, la partita degli ex

peluso-consigli-atalanta-1024x404

canalesassuolominiDomani si gioca Sassuolo-Atalanta, una partita carica di significato per alcuni dei giocatori che andranno a disputarla. Sono diversi infatti, gli ex della gara, sia da una parte che dall’altra. Tra i neroverdi abbiamo Andrea Consigli, Davide Biondini e Federico Peluso, mentre in Lombardia giocano Jasmin Kurtic e Davide Bassi.

Biondini ha disputato a Bergamo la stagione 2013-14 in prestito dal Genoa, firmando 24 presenze. In nerazzurro non raggiunse i livelli sperati, probabilmente a causa di un utilizzo tattico non ottimale. A fine stagione, nonostante le dichiarazioni positive dell’allora responsabile dell’area tecnica Pierpaolo Marino, l’Atalanta non riscattò il centrocampista, che fece ritorno in Liguria. Continua a leggere »

Annunci
Lascia un commento

Focus on Sassuolo-Atalanta: precedenti e curiosità

peluso-sassuolo-atalanta

canalesassuolominiDomani pomeriggio si gioca Sassuolo-Atalanta, sfida valida per la dodicesima giornata di serie A. I ragazzi di Di Francesco affronteranno i nerazzurri senza i soliti assenti, ma dovranno impegnarsi al massimo per svoltare dopo la doppia sconfitta causata dalle due romane e l’amaro pareggio in Europa League.

L’Atalanta di Gasperini è la squadra rivelazione di questa stagione della serie A, tanto è vero che si trova subito dietro al quintetto di testa, ad un solo punto dal Napoli. Inoltre, i bergamaschi non perdono dal 21 settembre, quando furono sconfitti in casa dal Palermo. Continua a leggere »

Lascia un commento

Sassuolo-Rapid: un pareggio ingiusto che punisce nel finale

 

defrel-sassuolo-rapid-lapresse

canalesassuolominiUn pareggio ingiusto, quello di ieri sera al Mapei Stadium. Dopo aver dominato una partita, il Sassuolo ricava solo un punto dalla sfida contro gli austriaci e ora deve sperare di far risultato sia in Spagna contro il Bilbao che al ritorno contro il Genk per sperare in una qualificazione. Continua a leggere »

Lascia un commento

Lazio-Sassuolo: 1500 euro di multa a Francesco Acerbi

francesco-acerbi

canalesassuolominiPrendendo atto dei risultati dell’ultima giornata di campionato, ieri il giudice sportivo ha reso note le sue decisioni. Su tutte, ne spunta una che riguarda il Sassuolo.

Nel comunicato, infatti, si legge che a Francesco Acerbi è stata comminata un’ammenda di 1.500 € in seguito all’ammonizione ricevuta durante Lazio-Sassuolo di domenica scorsa. Al cartellino è stata aggiunta la multa in quanto, assenti Magnanelli e Cannavaro, il numero 15 stava indossando la fascia di capitano. Continua a leggere »

Lascia un commento

Verso Sassuolo-Rapid Wien, gli austriaci: “in Italia per vincere”

buskens-768x576

canalesassuolominiIn attesa di Sassuolo-Rapid Vienna, diverse parole arrivano dal club austriaco: allenatore e giocatori della formazione viennese sono carichi per affrontare nuovamente i neroverdi di Di Francesco.

In riferimento al match di stasera, Maximilian Hofmann – che sarà capitano data l’assenza per infortunio del suo omonimo Steffen Hofmann – ha dichiarato: “Vogliamo chiaramente portar via qualcosa. Vogliamo attaccare compatti e difendere bene. Il nostro obiettivo minimo è arrivare alla promozione al prossimo turno. Siamo una squadra solida e, anche se ora sono assenti diversi giocatori per infortunio, cercheremo di fare il meglio e sfruttare la situazione“.
Continua a leggere »

Lascia un commento

Focus on Sassuolo-Rapid Wien: statistiche e curiosità

rapid-vienna-sassuolo-squadre-e1478074449450-768x352

canalesassuolominiDomani sera si giocherà il ritorno della gara di Europa League tra il Sassuolo e il Rapid di Vienna, che verrà al Mapei Stadium dopo il pareggio ottenuto in Austria.

Tutti ci ricordiamo della partita del 20 ottobre scorso, nella quale gli uomini di Di Francesco riuscirono a portare a casa un preziosissimo punto. Il Rapid andò in vantaggio con Schaub, costringendo più volte Consigli agli straordinari. Il cuore del Sassuolo emerse soprattutto nel secondo tempo, fino a che al 66′ una deviazione del difensore del Rapid Schrammel non spinse nella propria rete un cross di Peluso. Continua a leggere »

Lascia un commento

Il commento di Carnevali: “Le sviste ci tolgono punti, ma siamo in un periodo sfortunato”

giovanni-carnevali

canalesassuolominiSe subito dopo Lazio-Sassuolo Di Francesco ha parlato di un “gol irregolare” dal quale la sua squadra è stata penalizzata, e se dopo Milan-Sassuolo era intervenuto direttamente Squinzi, sul Corriere dello Sport – Stadio di oggi compaiono delle dichiarazioni del Direttore Sportivo e Amministratore Delegato, Giovanni Carnevali. Continua a leggere »

Lascia un commento

Le vie della spiritualità di George Harrison

my-sweet-lord

[Caffè News] Su George Harrison è stato detto e scritto molto. Di lui si sa praticamente ogni cosa riguardo al rapporto con gli altri Beatles e all’influenza orientale data ai pezzi e agli album del gruppo.

Con il suo nuovo libro George Harrison. My sweet Lord: le vie della spiritualità (acquistabile qui), Sergio d’Alesio va a riscoprire ancora una volta l’anima spirituale di questo personaggio di prim’ordine nella storia musicale del ’900, collocando l’ennesimo tassello di musica dell’anima nella bacheca del mondo CapitanArt. Continua a leggere »

Lascia un commento

Lazio-Sassuolo: come non deludere ma farsi male

defrel-lazio-sassuolo-ansa

canalesassuolominiSi può non deludere ma, allo stesso tempo, farsi inesorabilmente male? Dobbiamo convenire che sì, soprattutto dopo la prestazione del Sassuolo in quel di Roma, dove alle tante cose buone viste in campo si sono alternati i soliti errori di concentrazione, rivelatisi ancora una volta fatali.

La situazione di equilibrio si era mantenuta per tutto il primo tempo, con Defrel da un lato e Felipe Anderson dall’altro a mettere paura a Marchetti e a Consigli. Nel secondo, una Lazio più reattiva è riuscita a portarsi in doppio vantaggio con due capannelli in area, anche se il gol di Lulic era in palese fuorigioco. Continua a leggere »

Lascia un commento

Bollettino letture, Agosto, Settembre, Ottobre 2016

mese

gdc_miniDa quando ho cominciato a leggere in inglese e in spagnolo i miei tempi di lettura si sono giocoforza allungati e con essi anche il consueto bollettino. Sono andato a combattere nuove guerre stellari, ad attraversare muri di pietra, a giocare al circo insieme ai pagliacci, a temere i fantasmi, a tentare di dominare la rabbia. E poi ancora a discutere di tattiche con uno dei migliori allenatori del mondo e a cercare di vincere le mie paure, magari ascoltando la musica di uno dei Beatles e – perché no? – scrivendo un progetto europeo. E tutto questo senza contare che mi stavo scordando di un maghetto occhialuto e di certe questioni persiane… Continua a leggere »