Archivi tag: sant’agata de’goti

Benevento, tieni duro!

benevento nubifragio[Caffè News] Benevento è in ginocchio. La mia provincia, la città dove sono nato. Sommersa dal fango e dalla pioggia. Ci sono state vittime, ci sono stati feriti. Decine di attività commerciali distrutte. Strade e ferrovie impraticabili. Il capoluogo irraggiungibile. Centinaia di case avviluppate dall’acqua. Famiglie intere che hanno dovuto lasciare le proprie abitazioni. Interi comuni sommersi. Tanti cittadini che, in silenzio e a mani nude, hanno aiutato il loro prossimo, mostrando il cuore del Sannio.Quel Sannio che per molti non esiste e non è mai esistito. Quel Sannio già frustrato da mille avversità che ne subisce l’ennesima. Quel Sannio che proverà a rialzarsi, come sempre, senza fare rumore.
– See more at: http://www.caffenews.it/mezzogiorno-sud/62720/benevento-tieni-duro/#sthash.nUFmAfBd.dpuf

Don Franco Vescovo di Sessa Aurunca, le felicitazioni dell’Azione Cattolica di Cerreto-Telese-Sant’Agata

La nomina di don Franco Piazza a Vescovo della Diocesi di Sessa Aurunca è stata salutata con particolare gioia da tutta l’Azione Cattolica della diocesi di Cerreto-Telese-Sant’Agata de’ Goti, presso la quale l’apprezzato sacerdote ed uomo di cultura ricopriva il ruolo di assistente unitario. Continua a leggere Don Franco Vescovo di Sessa Aurunca, le felicitazioni dell’Azione Cattolica di Cerreto-Telese-Sant’Agata

…e la neve cancellò anche i TG – ma la colpa non è sempre della neve

REALTÀ SANNITA – L’emergenza neve ha messo in ginocchio metà del Paese e questa, al di là delle polemiche (spesso meramente politiche) incentrate sulla gestione dell’emergenza, è stata sia un momento difficile per le comunità
locali, che una splendida occasione per godere della visione di paesaggi inediti.
Quindi, se Madre Natura ha saputo regalarci splendide viste candide in luoghi inaspettati quali il Lago di Telese e il Castello baronale di Puglianello, ha anche coniugato tali spettacolari paesaggi a diffusi disagi. Da Cusano Mutri, dove più d’una contrada è  rimasta senza energia elettrica per oltre 36 ore; a San Lupo, dove alimenti e medicinali hanno scarseggiato per un paio di giorni; a Cerreto Sannita, dove la Protezione Civile si è mobilitata al fine di rendere raggiungibili le località più inaccessibili. Continua a leggere …e la neve cancellò anche i TG – ma la colpa non è sempre della neve