Archivi tag: sandra lonardo

A Benevento la democrazia ha perso

sandra-lonardo-mastella[1][Caffè News] Sono abbastanza lontano dalla visione politica di Sandra Lonardo Mastella (candidata di Forza Italia alle regionali), tanto meno da quella di Fernando Errico del Nuovo Centro Destra. Ma la loro esclusione dal nuovo consiglio regionale campano è vergognosa. La provincia di Benevento avrebbe dovuto avere soltanto due consiglieri, ma ne avrà soltanto uno: Erasmo Mortaruolo del Pd. Una normativa indecente ha escluso lady Mastella, con i suoi 10.213 consensi (seconda dietro Mortaruolo). Il seggio, dunque, sarebbe spettato di diritto a Fernando Errico, delfino di Nunzia De Girolamo, che di preferenze ne ha ottenute quasi 7mila (comunque meno dell’altro candidato di Forza Italia, Cosimo Izzo, e poche più di Giulia Abbate del Pd e di Maglione del M5S). Ma niente da fare. Il suo seggio spetta al candidato presidente sconfitto, Stefano Caldoro. Sottorappresentati anche a Napoli, dunque. C’è poco da festeggiare. A Benevento la democrazia ha perso.

Giuseppe Guarino

Regionali sì, Regionali no

mastella

[Sannio Week] Il Partito Democratico beneventano si è spaccato sul metodo, ossia sulla riunione del gruppo di “saggi” convocata dal presidente della Provincia Claudio Ricci e che ha visto emergere come possibili candidati il segretario provinciale Erasmo Mortaruolo e la consigliera uscente Giulia Abbate. A qualcuno la riunione non è andata giù, a partire dal primo cittadino del capoluogo Fausto Pepe. Continua a leggere Regionali sì, Regionali no

Europee 2014, 12.430 voti non bastano a Mastella

mastella[Sannio Week] Con il Pd che dilaga alle Europee con oltre il 40% dei consensi, ricorre il facile paragone con le percentuali della Democrazia Cristiana d’un tempo. Non fosse altro che un signore di Ceppaloni, che della Balena Bianca fu esponente, pare non averne tratto troppo giovamento. Continua a leggere Europee 2014, 12.430 voti non bastano a Mastella

Raddoppio Telesina, era fatta

caldoro stefano

[Sannio Week] Qualche tempo fa vi avevamo parlato del raddoppio della SS Telesina con un titolo che, col senno di poi, sembra avere del profetico. Scrivemmo infatti, senza temere di passare per disfattisti un “Raddoppio Telesina, è fatta?”.

Parlammo poi di questa strada, essenziale per tanti cittadini del Sannio e del Casertano che la utilizzano quotidianamente. Parlammo del bisogno di interventi per smaltire il traffico abnorme che la occupa, soprattutto per quanto riguarda i mezzi pesanti. E, infine, parlammo del necessario raddoppio della carreggiata e di quella battaglia che Nunzia De Girolamo aveva portato avanti. Continua a leggere Raddoppio Telesina, era fatta

Nasce Forza Italia, ritorna Mastella

[Caffè News] Il ritorno di Forza Italia ha visto la riesumazione di un relitto della vecchia politica, un signore della provincia da cui scrivo (Benevento) che con Berlusconi ha in comune tanti guai giudiziari. Parliamo di un ministro dell’esecutivo che governò l’Italia tra il 2006 e il 2008 e che era presieduto da quello che per i forzisti è stato il “male assoluto” dell’Italia, il cancro del paese, il responsabile di tutti i guai che ci attanagliano: Romano Prodi. Parliamo di un signore che ci aveva promesso un suicidio dopo le comunali napoletane del 2011, che è europarlamentare tra i banchi del Ppe (eletto col PdL), nonché marito di un consigliere regionale che alle regionali 2010 fu una dei tre rappresentanti sanniti ad andare a Napoli (insieme a Umberto Del Basso De Caro del Pd e Luca Colasanto del Pdl). Continua a leggere Nasce Forza Italia, ritorna Mastella

La “nuova” Forza Italia beneventana

[Sannio Week] C’è Luca Colasanto e c’è Mino Izzo, c’è Nicola Formichella e c’è Mario Ascierto Della Ratta. E poi, guarda caso, ci sono anche un ex ministro del governo dell’odiatissimo Romano Prodi insieme alla consorte e consigliere regionale. Di cosa parliamo? Ma della Forza Italia beneventana, è chiaro. Messe da parte le inimicizie passate e i contrasti, suparata con qualche sollievo la separazione consensuale dalla ministra De Girolamo, si riparte dal principio, dal 1994, da quella forza politica che all’epoca significava rinnovamento liberale e che oggi sa un po’ di minestrina riscaldata dal risentimento e dalla frustrazione. Continua a leggere La “nuova” Forza Italia beneventana

Festival del libro e dell’informazione locale, si va verso la scomparsa della carta stampata

Presentato all’apertura del Festival del Libro e dell’Informazine locale di Benevento, il progetto di emeroteca avviato dal direttore di Gazzetta di Benevento Alfredo Pietronigro raccoglie in un solo luogo fisico tutti i giornali locali, quotidiani e periodici. Un progetto simile e parallelo a quello de La Biblioteca del Sannio Continua a leggere Festival del libro e dell’informazione locale, si va verso la scomparsa della carta stampata