Archivio tag | fli

Torna Fini, col rischio di fare una frittata di un uovo solo

[Caffè News] Gianfranco Fini riscende in campo. E questo non può che far piacere a chi crede nella politica come passione, competenza, movimentismo. Un po’ meno a una destra che da Fini si è sentita tradita, vuoi per aver sfasciato Alleanza Nazionale, vuoi per aver lasciato il Cavaliere. Ebbene, lanciando il portale Partecipa, Fini tenta […]

Le sorti del governo passano sempre da Benevento

 [Caffè News] Benvenuti a Benevento, Sannio, Campania, Italia. La città dell’arco di Traiano, della Chiesa di Santa Sofia, dei sette papi. Ma anche quella da cui passano le sorti del governo. Perché è così, perché noi beneventani abbiamo la tendenza all’inciucio. O forse perché il fato, beffardo, sapendo di non poterci restituire la storica autonomia […]

Cosa sarà la “nuova cosa” del centrodestra?

La scelta di Pierferdinando Casini, quella di abbandonare lo storico simbolo dello scudo crociato e la dicitura “Democratici Cristiani e di Centro”, ha chiara importanza: rappresenta una rottura netta con il passato, tante volte cercato e risognato. Oramai è certo: non moriremo democristiani. A Destra si aprono nuovi scenari. O, meglio, nel centrodestra moderato. Abbiamo […]

Informazione libera e liberale e non di “Libero”

Ci sono due giornali, entrambi si dicono di centro-destra. Entrambi di parte, dunque, ma con vistose e palesi differenze. Uno si richiama alla causa finiana, l’altro è, più o meno dichiaratamente, pidiellino. Direte voi che sono due giornali legati a partiti diversi e che quindi sono portatori di interessi diversi. Rispondiamo che, sì, “Libero” e […]

Ricominciamo dal successo

Alla festa dell’Italia dei Valori di Vasto hanno partecipato i tre moschettieri del centrosinistra, Di Pietro, Vendola e Bersani. Si parla di ricostruire un nuovo Ulivo, si parla del centrosinistra che verrà. Ma forse è più semplice partire dalle recenti vittorie piuttosto che dagli antichi e ancora brucianti fallimenti. I riferimenti sono ai Governi del […]

Al referendum c’è anche un fronte del “no”, non solo il fronte del “non voto”

E’ Benedetto Della Vedova, ex radicale ed ora membro di Futuro e Libertà, a lanciare l’appello. E lo fa alla radio del movimento di Marco Pannella, dove dice che “la vera indicazione di voto di FLI è andare a votare”. Sembra un paradosso, perché d’altronde Andrea Ronchi, al cui decreto si vorrebbe rimediare con il […]

Le contraddizioni del terzo polo

Non poteva durare la “casa dei moderati”, e per tanti motivi. Sarebbe stato un bel progetto, una alternativa credibile per chi era troppo moderato (o pieno di buon senso) per stare col Pd o troppo onesto per stare con il Pdl. Né Pd né Pdl, ma Polo della Nazione. Si configurava un esempio interessante: l’ex […]

La grande truffa del Fini n’roll

C’era, nella seconda metà degli anni 70, una band che ebbe circa 4 anni di attività, ma il cui potenziale era destinato a protarsi per un periodo di tempo molto più lungo, tant’è che questa band è considerata la capostipite del punk. La band di cui parlo è quella dove militivano Johnny Rotten e Sid […]

Parlamento, casa della democrazia o mera formalità?

Si bloccano i lavori della Camera fino al giorno del voto di fiducia, il 14 dicembre. I parlamentari avranno una dozzina di giorni per ragionare sull’accordare o meno la fiducia all’esecutivo guidato da Berlusconi. E intanto arrivano le prime dichiarazioni. Se dal Pd e dall’IdV non ci sono dubbi, qualcuno li solleva sul centro e […]

Quante storie per un simbolo

La telenovela sul simbolo del Popolo della Libertà, che vede scambi di battute tra diversi personaggi politici di sponda FLI o PdL continua. Ne abbiamo sentite tante, prima Italo Bocchino contro Berlusconi, poi Paolo Bonaiuti contro Fini, insomma un vero e proprio polverone. Per un simbolo in comproprietà. Verrebbe da chiedere a Gianfranco Fini per […]