Archivi tag: cusano mutri

Raddoppio Telesina, era fatta

caldoro stefano

[Sannio Week] Qualche tempo fa vi avevamo parlato del raddoppio della SS Telesina con un titolo che, col senno di poi, sembra avere del profetico. Scrivemmo infatti, senza temere di passare per disfattisti un “Raddoppio Telesina, è fatta?”.

Parlammo poi di questa strada, essenziale per tanti cittadini del Sannio e del Casertano che la utilizzano quotidianamente. Parlammo del bisogno di interventi per smaltire il traffico abnorme che la occupa, soprattutto per quanto riguarda i mezzi pesanti. E, infine, parlammo del necessario raddoppio della carreggiata e di quella battaglia che Nunzia De Girolamo aveva portato avanti. Continua a leggere Raddoppio Telesina, era fatta

Viabilità e sicurezza. Lettera di Rubano a Cimitile

[ViviTelese] Illustrissimo Professore, nel 2010 il Comune di Cusano Mutri chiese alla Provincia di installare dei dossi sulla s.p. 16 Mutria, nel tratto che segna l’ingresso nel centro abitato, che è stato teatro di numerosi incidenti anche mortali.  La richiesta dell’Amministrazione nacque anche dalle insistenti proteste dei cittadini residenti, esasperati dalla alta velocità con cui si transitava sulla suddetta strada che, oltre ad essere densamente popolata è sede anche di numerosi esercizi commerciali e  della Scuola Media. Continua a leggere Viabilità e sicurezza. Lettera di Rubano a Cimitile

Giudice di Pace, Santagata chiede ai sindaci di coalizzarsi

Se il Decreto Legislativo 156 del 7 settembre mira alla soppressione di numerosi Uffici del Giudice di Pace, incluso anche quello dí Cerreto Sannita, l’amministrazione comunale della città di fondazione corre dunque ai ripari. Il sindaco cerretese, Pasquale Santagata, onde consentire il mantenimento dell’Ufficio, ha reso noto che due dipendenti comunali saranno dislocati presso la futura sede dello stesso, al fine di renderne possibile il mantenimento Per tentare di garantire il successo dell’operazione, però, sarà necessaria anche una collaborazione degli altri comuni del mandamento.

A questo fine, nella giornata di ieri. il sindaco Santagata ha indirizzato una lettera ai sindaci di Faicchio, Cusano Mutri, San Lorenzello e Pietraroia con la quale invita anche i relativi Comuni ad assicurare rispettivamente due dipendenti pubblici al fine di mantenere l’Ufficio del Giudice di Pace, alternandoli a rotazione e garantendo il servizio alla cittadinanza. Rotazione che sarà applicata anche alle necessarie operazioni dí pulizia e manutenzione dei locali interessati, come da accordi già siglati tra i diversi comuni. Continua a leggere Giudice di Pace, Santagata chiede ai sindaci di coalizzarsi

…e la neve cancellò anche i TG – ma la colpa non è sempre della neve

REALTÀ SANNITA – L’emergenza neve ha messo in ginocchio metà del Paese e questa, al di là delle polemiche (spesso meramente politiche) incentrate sulla gestione dell’emergenza, è stata sia un momento difficile per le comunità
locali, che una splendida occasione per godere della visione di paesaggi inediti.
Quindi, se Madre Natura ha saputo regalarci splendide viste candide in luoghi inaspettati quali il Lago di Telese e il Castello baronale di Puglianello, ha anche coniugato tali spettacolari paesaggi a diffusi disagi. Da Cusano Mutri, dove più d’una contrada è  rimasta senza energia elettrica per oltre 36 ore; a San Lupo, dove alimenti e medicinali hanno scarseggiato per un paio di giorni; a Cerreto Sannita, dove la Protezione Civile si è mobilitata al fine di rendere raggiungibili le località più inaccessibili. Continua a leggere …e la neve cancellò anche i TG – ma la colpa non è sempre della neve

C’era una volta il trasporto pubblico

Ore 7 e 55, scendo dall’automobile imbottito nel mio giacconcino nero, infilo la borsa a tracolla e muovo i primi passi verso la fermata dell’autobus. È una mattina di Novembre e il freddo pungente graffia le orecchie e fa colare il naso. Una lacrima mi scorre sullo zigomo sinistro perdendosi poi sulla mia guancia irsuta. Continua a leggere C’era una volta il trasporto pubblico

Tempo d’olio nel Sannio: Ortice, Racioppella, Ortolana

E’ tempo d’olio nelle terre del Sannio, una festa di odori e sapori che porta le famiglie sannite a lavorare nelle campagne per la raccolta delle olive, soprattutto di tre varietà: Ortice, Racioppella e Ortolana. Sono tre varietà uniche, diffuse solamente nel beneventano (soltanto la Ortice vanta un areale maggiore che comprende tutta la Campania). Continua a leggere Tempo d’olio nel Sannio: Ortice, Racioppella, Ortolana