Archivi tag: cuba

Vengo dopo il Pci – Il fronte sinistro

[Caffè News] Gli anni di opposizione al secondo (e terzo) Governo di Silvio Berlusconi riescono a ricompattare le diverse anime della minoranza, segnando un netto riavvicinamento tra Rifondazione Comunista e la coalizione ulivista. Il partito di Bertinotti, in particolare, completa del tutto il proprio scivolamento verso le posizioni movimentiste (strada già tentata, ma con successo minore, anche dai Democratici di Sinistra). Continua a leggere Vengo dopo il Pci – Il fronte sinistro

Cuba, verso una revisione dell’embargo

[Caffè News] Gli Stati Uniti e Cuba, è noto, non si amano. Da più di cinquant’anni lo Zio Sam ha disposto un regime di embargo economico nei confronti dell’isola caraibica guidata dai fratelli Castro. Oggi, però, sembra che Barack Obama voglia rivedere i termini dell’embargo stesso (condannato dall’Onu ben 22 volte), avviando magari una collaborazione con L’Avana. Continua a leggere Cuba, verso una revisione dell’embargo

Cuba, addio alla doppia valuta

[Caffè News] Dall’isola caraibica arriva la notizia definitiva, sarà eliminato il sistema di doppia valuta monetaria, in vigore dal 1993.

Una riforma fortemente voluta da Raul Castro, che abbatte l’attuale sistema di cambio ed equiparerà il peso cubano al resto delle valute internazionali. Continua a leggere Cuba, addio alla doppia valuta

Pratica, teoria e i mostri rivoluzionari coi forconi

È difficile per un governo di un paese liberale, come almeno in linea teorica dovremmo tentare di essere, mettere in atto delle liberalizzazioni. Troppo difficile districarsi tra le proteste delle categorie protette e di coloro che vedono le liberalizzazioni come diritti negati, come corde alla gola. Continua a leggere Pratica, teoria e i mostri rivoluzionari coi forconi

Addio Cuba, ora sarai la piccola Cina

Non era un’isola felice, forse non lo è mai stata. E si teme che ora possa esserlo meno che mai.

L’isoletta dei Caraibi capace di resistere agli attacchi della superpotenza americana è pronta ad abbracciarne uno dei principi cardine: il capitalismo. Se ne è parlato nella riunione del Partito Comunista Cubano, quando Fidel Castro ha lasciato ogni sua carica nello stesso, nel cui gergo è entrata una terrorizzante parola “richiesta di mercato”. Continua a leggere Addio Cuba, ora sarai la piccola Cina

Quelli che furono comunisti

Giorgio Gaber recitava, in un suo famosissimo monologo, i motivi per il quale si era comunisti in anni nei quali l’ideologia politica dominava la vita di ogni cittadino, connotandolo e colorandone l’immagine. Fa sorridere ripensare a quei tempi, a quelle persone, in un tempo nel quale i partiti comunisti se la giocano su cifre piccole piccole, dimentichi dei tempi in cui il PCI raccoglieva intorno al 30% dei consensi, attestandosi quale seconda forza politica del Paese, rischiando più volte di sorpassare la DC. Continua a leggere Quelli che furono comunisti