Archivi tag: album

Reset: il grande rock degli IfSounds

ifsound_reset-300x300[Caffè News] Abbiamo ascoltato un bel disco, intitolato Reset, nuovo lavoro di una band attiva da più di vent’anni: gli IfSounds. Uscito per Melodic Revolution Records in doppia versione (in italiano e in inglese), è incentrato sul tema del rinnovamento, della rinascita primaverile.

La band fondata e guidata dal chitarrista Dario Lastella sperimenta, semina e raccoglie. Spinge interruttori di commistione, producendo un suono graffiante e corrosivo.

A partire da Sono nato due volte, che mescola sapientemente l’ossessività del cantato con una traccia strumentale fantasmagorica, nella quale on mancano strizzate d’occhio grunge (FR9364). Continua a leggere Reset: il grande rock degli IfSounds

La fisarmonica jazz di Daniele Falasca

falasca[Caffè News] Capita di associare la fisarmonica essenzialmente agli ambienti del liscio e delle balere o, al massimo, di certa musica folk. E per riflesso, dunque, non la si va certo a collegare ad un mondo (pur dinamico e variegato) come quello del panorama jazz.

Pertanto, porsi all’ascolto di questo album di Daniele Falasca, “Insieme a te”, può risultare spiazzante per coloro che sono abituati alle sonorità standardizzate di tango e polka. Si tratta del quinto album dell’artista abruzzese (il terzo come fisarmonicista), completamente autoprodotto grazie al supporto di amici ed appassionati.

E Falasca riesce a focalizzare nuove attenzioni sulla sua fisarmonica, esibendosi in una serie di tredici brani dall’anima nera, non senza chiare sfumature latine (da ascoltare soprattutto Libertango italiano e Passeggiata sul Tamigi, quest’ultima accompagnata anche dalla voce di Dante Francani).

Inoltre, si fa notare il lavoro di percussioni e fiati, sempre pronti ad assistere la voce solista dell’accordion (in Omaggio a Parker). Infine, emerge anche la vena da pianista jazz duro e puro, nella bonus track Insieme a te, presentata in versione piano solo. Continua a leggere La fisarmonica jazz di Daniele Falasca