Quadrifoglio

Spagna. Investidura, tutti gli scogli di Sánchez

Spagna. Investidura, tutti gli scogli di Sánchez

Un appello accorato, quasi disperato, quello di Pedro Sánchez, che ieri si è rivolto al Parlamento di Madrid chiedendo un supporto per il suo “governo del cambiamento”, un “esecutivo del dialogo” che tiri fuori la Spagna dallo stallo in cui si trova e, magari, anche dal baratro nel quale la legislatura a guida popolare l’ha […]

Sono tutti uguali, anche quelli del M5S

Sono tutti uguali, anche quelli del M5S

Si erano proposti come novità. E ci avevano fatto quasi credere che fosse così. Ma poi, continuando a ripetere che “sono tutti uguali”, hanno finito per cadere nella spirale da loro stessi alimentata. E ora in mezzo a quei politici “tutti uguali” ci sono finiti anche quelli del M5S.

Due parole su Quarto

Due parole su Quarto

Io su Quarto, finora, ho scritto poco. Oggi due parole voglio dirle, dato che mi sembra si sia persa ogni misura da più parti. Dal lato M5S, trovo inaccettabile che alle difese a spada tratta della prima ora siano seguiti insulti ed espulsioni da parte del padre-padrone. L’espulsione della Capuozzo (rientrante nel codice d’onore interno […]

Sul piatto del gioco PSOE-Podemos c’è la Catalogna

Sul piatto del gioco PSOE-Podemos c’è la Catalogna

Non ci sarà nessun accordo tra il PSOE e Podemos se Iglesias non rinuncerà alle proposte secessioniste. Domenica, il Comitato Federale dei socialisti spagnoli ha individuato il referendum sull’indipendenza catalana come una questione “non negoziabile”. Quindi, se la sinistra populista di Iglesias non mollerà la presa sulla richiesta, il partito di Pedro Sánchez rifiuterà a […]

Il guazzabuglio spagnolo, l’Italicum, il settarismo e le regole del parlamentarismo

Il guazzabuglio spagnolo, l’Italicum, il settarismo e le regole del parlamentarismo

Se una cosa insegnano le elezioni spagnole è che esistono poche regole affinché un sistema politico funzioni. E questo a seconda del suo assetto istituzionale e della legge elettorale. In Spagna, ad esempio, siamo di fronte al trionfo del parlamentarismo. Della rappresentanza, della mediazione. Della proporzionalità. Grazie anche a sistemi elettorali che hanno prodotto e […]

Addio ad Armando Cossutta

Addio ad Armando Cossutta

Armando Cossutta muore a 89 anni. Politici come lui non ne fanno più, purtroppo. Tutti oggi lo ricordano come il “più filosovietico” dei comunisti. Una realtà storica incontrovertibile, quella di un carrista duro e puro che si poneva in contrasto alla linea morbida del PCI dell’eurocomunista Berlinguer.

Le Le Pen sono fiammelle di paglia

Le Le Pen sono fiammelle di paglia

In Francia non ha vinto Le Pen, come hanno cercato di farci credere per una settimana. Le regioni sono state conquistate dal centro-destra di Sarkozy o dal PS di Valls-Cambadélis-Hollande. Il Front National, pur essendo il primo partito, non ha vinto in nessuna regione. Magie del doppio turno.

Era così difficile?

Era così difficile?

Su Vincenzo De Luca il Pd si scopre garantista. Ed è strano che al Nazareno questa dottrina vada facendosi spazio. Vista fino a qualche tempo fa come sinonimo di “impunità”, il garantismo dovrà riprendersi la sinistra dalla quale era stato deliberatamente escluso in altri tempi. Quando l’attenzione della magistratura (o addirittura il ricatto, da quanto […]

Un’opinione su Rambo Year One 3 – Point of No Return

Un’opinione su Rambo Year One 3 – Point of No Return

Del progetto di Wallace Lee, Rambo Year One, su queste pagine si è ampiamente parlato. Si tratta di cinque romanzi che fanno da prequel a First Blood, romanzo di David Morrell e primo film della saga di Rambo con Sylvester Stallone. Ebbene, QUI trovate gratuitamente il primo volume della serie, mentre gli altri sono ancora […]

Signori, c’è tempo. Siamo ancora al calcio d’agosto

Signori, c’è tempo. Siamo ancora al calcio d’agosto

La Juve. Ultima in classifica con zero punti, insieme alle matricole Bologna, Carpi e Frosinone e ad un Empoli che, come Madama, non si ritrova. Ma poi, non fa notizia che al primo posto, insieme a una bella ma fortunata Inter, ci siano Chievo, Torino, Sassuolo e Palermo. Una situazione che – con tutto il […]