donne charles bukowski recensione

Donne | Charles Bukowski | Recensione

il guardiano di coccodrilliIl mio rapporto con Charles Bukoski è alquanto complesso, ma di tanto in tanto riesco ad immergermi nella lettura di questo scrittore e, stavolta, è toccato a Donne.

Leggere Bukowski è spesso un’esperienza illuminante, a patto di riuscire a sopportare il suo morboso legame con l’alcol. Terzo capitolo della serie dedicata ad Henry Chinaski, in Donne l’alter ego del buon Charles è diventato uno scrittore affermato e sembra avere tutta la voglia di godersi al massimo la vita.

Il personaggio è sempre lo stesso: anticonformista e alienato, ironico e dissacrante. E anche la struttura del libro, composta di sketch spesso fini a se stessi. Senza grossi colpi di scena né una trama particolarmente complessa.

Donne di Charles Bukowski merita di essere letto

Ma merita di essere letto. Il motivo principale risiede nel fatto che Bukowski ha una scrittura capace di scivolare sotto gli occhi come una biscia tra l’erba bagnata di rugiada.

Il libro, nonostante ciò che può sembrare ad un primo sguardo, non è essenzialmente basato su alcol, sesso e donne. No. C’è qualcosa di più profondo, che tenta di venir fuori negli ultimi capitoli e che rende perfettamente il senso di quello che l’intero romanzo vuole significare: insoddisfazione, noia e un sacco di noncuranza.

Fatto sta che Bukowski, malgrado tutto, si fa volere bene. E magari gli riusciamo a perdonare anche l’impietoso giudizio su Hemingway: «Troppo cupo, troppo serio. Un bravo scrittore, belle frasi. Ma per lui la vita era sempre guerra totale. Non si lasciava mai andare, non ballava mai».

Noncurante. ★★★

Donne
di Charles Bukowski
Tea, 2008
302 p.
10,00 €

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.