Lascia un commento

“Wolf’s Head” di Steven A. McKay

gdc_miniLa figura di Robin Hood mi ha sempre in qualche modo affascinato. Pertanto, qualche tempo fa, ho cercato in giro qualche romanzo che approfondisse la storia di questo eroe popolare del folklore inglese.

wolfDopo aver studiato qualche recensione qua e là, mi sono imbattuto in Wolf’s Head di Steven A. McKay, che ho poi scelto di acquistare e leggere. Una piccola nota: nessuno mi ha pagato per questa recensione, ma l’ho scritta per il semplice piacere di condividere una delle migliori letture fatte negli ultimi tempi.

Siamo in Inghilterra nell’anno 1321. Tutto comincia con una tradizionale festa di paese, nel villaggio di Wakefield, nello Yorkshire. Ci immergiamo subito nella cultura medievale inglese, in una dicotomia tra paganesimo celtico e cristianesimo che portava all’esistenza di culti e celebrazioni di natura ibrida.

Senza spoilerare la trama, vi dico soltanto che sarà la genesi di Robin Hood, costretto a diventare un fuorilegge (una testa di lupo) per amore della sua Matilda. Scopriamo la nascita del mito e la sua ascesa alla testa di una banda di reietti dal cuore d’oro.

Ci sono alcune meravigliose rivisitazioni per quello che riguarda i compagni di Robin: Will Scarlet, Frate Tuck, Little John. E vi è anche un enorme riferimento alla leggenda di Adam Bell.

L’aspetto più interessante di questo romanzo, al di là dell’azione e dell’epica di cui è intriso, è senz’altro l’accuratezza storica. Sullo sfondo delle vicende dei nostri, infatti, si muove qualcosa di ben più grande: la storia e gli intrighi politici di Tommaso Plantageneto all’alba della Battaglia di Boroughbridge.

Dategli un’occhiata, non ve ne pentirete. Tra l’altro, il romanzo in questione costa davvero poco: 2.99 € in e-book (gratis se avete Kindle Unlimited) e 8.31 € in cartaceo. Purtroppo è soltanto in inglese, ma non dovreste avere troppe difficoltà a portarlo avanti.

Leggetelo. Anche perché è solo il primo volume di una più grande, spettacolare saga (sto attualmente leggendo il secondo libro, The Wolf and the Raven).

QUI trovate il link al sito dell’autore. QUI invece quello alla sua pagina su Amazon Italia.


Sorry for my bad English. This is the first time that I write a post in that language.

The figure of Robin Hood has always fascinated me. So, some time ago, I looked for a novel about the history of this popular hero of the English folklore.

After studying some reviews founded out here and there, I ran into Wolf’s Head by Steven A. McKay, which I chose to buy and read. A little note: nobody has paid me to write this review. I wrote it for the simple pleasure to share one of my best recent reading.

We are in England, in 1321. Everything starts with a traditional village fete in Wakefield, Yorkshire. We get into the English Medieval Culture in a dichotomy between Celtic Paganism and Christianity that caused the existence of hybrid celebrations.

Without spoilering the plot, I say only that this book is the Robin Hood’s genesis. A story that tell us as he was forced to become an outlaw (a Wolf’s Head) for the sake of his beloved Matilda. We’ll discover how a myth borns, how he ascends to the lead of a band of outcasts with the heart of gold.

There are some wonderful revisiting about classic Robin’s mates: Will Scarlet, Friar Tuck, Little John. And there is also a huge reference at the legend of Adam Bell.

The most interesting aspect of the novel, beyond all the action and epic moments of which it is soaked in, is the historical accuracy. In the background, in fact, moves something greater: the history and the political intrigues of Thomas 2nd Earl of Lancaster at the time of the dawn of the Battle of Boroughbridge.

Take a look at it, you won’t be sorry. By the way, this novel has a very low price: 2.99 € for the e-book version (it’s free if you have Kindle Unlimited) and 8.31 € for the paperbook version. Unfortunately, the only avaiable language is English, but you shouldn’t have many difficulties in finish it.

Read it. It’s only the first volume of a big spectacular saga (I’m actually reading the second book too, The Wolf and the Raven).

HERE you have the link to Steven A. McKay’s official website. HERE you have the link to the book page on Amazon Italy.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: