Lascia un commento

Qualcosa sui limiti al servizio di bevande alcoliche

Glass Of Beer

[Caffè News] A Telese Terme, provincia di Benevento, un’ordinanza comunale prevede che non possa essere servito alcol dopo le 22. Molto inglese, come cosa.

Per chi come me ha sempre praticato orari britannici pur vivendo nel Sannio non è un problema, ma per gli amanti della vita notturna la cosa si fa dura.Alla base del problema c’è il degrado nel quale la vita notturna della Telese “da bere” si crogiuola, rendendo il comune sannita una piccola discarica di bottiglie di vetro, cicche di sigarette e odoraccio di pisciata libera. Ricordo che qualche anno fa su Sannio Press, blog fondato dall’amico Billy Nuzzolillo, se ne parlava con particolare riferimento al capoluogo beneventano e io intervenni nel dibattito con questo messaggio.

Ora, giusto per dire un paio di cosette, sono certo che non sia giusto colpire così le attività telesine, specie un paio di pub che negli ultimi anni hanno saputo ergersi dalla massa di quisibeve per diventare qualcosa di più particolare, orientandosi verso una degustazione consapevole delle birre. Alcuni di loro rischiano la chiusura e questo mi dispiace.

D’altro canto dobbiamo fronteggiare l’usanza del pub, importata da Inghilterra e Irlanda, dove gli orari sono altri (vivendo a Manchester vedo i pub in piena attività alle 17 del pomeriggio più che di sera) e dove l’ubriachezza molesta viene punita in maniera piuttosto severa. Contrariamente a quando succede in terra italica, dove spesso notte fa rima con anarchia e disprezzo delle regole.

In ogni caso, non mi sembra giusto che Telese Terme, comune di riferimento per tutta una valle (e che raccoglie molto anche da altre province) faccia la brutta fine della discarica. Quest’ordinanza può significare due cose: la fine di Telese come centro d’aggregazione e il risorgimento di altri comuni della zona come Solopaca ed Amorosi; la cacciata con famosi sassi e pietre del commissario prefettizio del comune termale. E l’invocazione di un sindaco politico. Che di questi tempi sarebbe cosa assai strana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: