Lascia un commento

Il prog regale di Hypnophonia

hypnophonia-300x300[Caffè News] Gruppo prog di Ferrara attivo sin dal 2009, mi è capitato sottomano il nuovo disco dei Marchesi Scamorza. Il titolo (Hypnophonia) è tutto un programma. La musica di Enrico Bernardini (voice), Lorenzo Romani (guitar, choirs, mandolin, keyboards), Enrico Cazzola (keyboards), Paolo Brini (bass) e Alessandro Padovani (drums) è un rock progressivo che ricalca quello di band storiche del panorama italiano. I loro suoni ricordano molto gruppi come Biglietto per l’Inferno e Balletto di Bronzo, con riferimenti hard-rock o prettamente sinfonici.

In apertura troviamo 1348, breve pezzo e primo singolo estratto dall’album. Parte duro e grintoso, quasi arrabbiato. Un medievaleggiante poemetto epico, dai tratti boccacceschi.

Il cammino delle luci erranti, secondo brano del disco, è paradigmatico. Assolutamente poetico nei testi, si veste a ogni passo di incursioni sonore delle più varie nature, sfumando in essenziali strimpellate che sembrano sintetizzare il variopinto panorama che esplode nel resto del brano. È tutto un fiorire di cambi di tempo, spezzettando il ritmo in una centrifugata suite di quasi 14 minuti.

Veniamo quindi a Campi di Marte. Raffinata, pare voler far credere d’essere una creatura delicata, quasi debole. Ma poi mostra i muscoli, sghignazzando coi riff di Romani. La pirandelliana L’uomo con il fiore in bocca è molto più dark, riprendendo atmosfere new wave. Accenna a un tango, poi vira decisamente verso strada oniriche, scoppiando in un incubo teatrale che si chiude con la leggerezza d’un sipario.

Il meglio viene alla fine. La via del sognatore è la seconda suite del disco. Divisa in tre parti (La notte, Il sogno, Il risveglio), esplora con pizzichi di psichedelia terreni metafisici.

Hypnophonia è un disco regale, curato, spettacolare. La prova che la musica di qualità, in Italia, esiste e resiste.

Giuseppe Guarino

– See more at: http://www.caffenews.it/avanguardie/63177/il-prog-regale-di-hypnophonia-nuovo-disco-dei-marchesi-scamorza/#sthash.ts4u9Fse.dpuf

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: