Lascia un commento

Un’altra verità, il disco-concerto dei Conqueror

unaltra verita mrc049[Caffè News] Oggi andiamo a scoprire uno dei migliori dischi tra quelli arrivatimi sotto mano negli ultimi tempi: Un’altra verità dei Conqueror. Si tratta di un cofanetto CD+DVD che ci ripropone un concerto della prog band siciliana tenutosi ai Giardini Naxos il 16 maggio 2014.

Il progetto riprende diversi brani storici del gruppo (attivo fin dal 1994), sebbene la maggior parte provenga dall’ultimo loro album di inediti, Stems (2014), con il quale hanno consolidato la formazione a quattro elementi: Simona Rigano (voce, tastiere, synth), Ture Pagano (chitarre), Natale Russo (batteria), Peppe Papa (basso).

Ovviamente, l’essenzialità della formazione non preclude al gruppo la possibilità di esplorare splendidi sentieri sinfonici, dei quali ci offrono subito un saggio in Gina, pezzo d’apertura del disco-concerto. Il tutto si gioca sul doppio binario del dialogo chitarra-tastiere, che riesce a fondere melodie delicate e assoli affascinanti, sulle quali si muove una linea vocale aggraziata e ipnotica. Ritroviamo tali elementi anche in Di notte, un brano che procede asciutto fino alla sua metà, quando si arrabbia e diventa rapsodico.

Veniamo dunque alla raffinata False idee, aperta con una lunga intro, dopo la quale i versi si rincorrono decisi e poetici. Qualche nota più black la ritroviamo poi nella cangiante Sigurtà, dominata da una martellante batteria. Quindi, nel solo DVD, possiamo assistere allo spettacolo di Echi di verità, ove la bravura dei quattro musicisti si mostra magnifica.

Stupendo lo scintillante piano di Pensieri fragili, al quale si affiancano potenti gli altri strumenti, che vanno pian piano a recitare i rispettivi ruoli, riempiendo di colori i disegni tracciati dalla tastiera. Divertente l’episodio di No Photo, dai tratti mediterranei, sinuosa e graffiante. Echi epici in La strada del Graal, meraviglioso affresco incantato.

Cormorani è un episodio breve ma magico, un estatico intermezzo alle tastiere prima del picco finale, il medley L’ora di parlare-Entropia, che prorompe in un rock esplosivo.

Nel DVD, oltre a rivedere l’intero concerto, possiamo trovare le interviste a Natale Russo, Ture Pagano e Simona Rigano, nonché approfittare dei sottotitoli in inglese e francese.

Giuseppe Guarino

– See more at: http://www.caffenews.it/avanguardie/63035/unaltra-verita-il-disco-concerto-dei-conqueror/#sthash.Oo09rQwu.dpuf

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: