Lascia un commento

Francia, 13 novembre. Già finita l’unità nazionale

valls

avanti[Avanti!19-11-2015] L’unità nazionale del mondo politico francese, celebrata con la splendida Marsigliese intonata dalle camere riunite al cospetto di Hollande, è finita. A romperla è il repubblicano Patrick Balkany, che parlando ai microfoni dell’emittente televisiva Canal+ ha accusato duramente il Partito Socialista e l’esecutivo incolpandoli di essere incapaci di risolvere i problemi della Francia e di “avere sulla coscienza i morti di Parigi”. Le sue parole sono state rivolte soprattutto al ministro degli Interni Bernard Cazeneuve, al quale è arrivato addirittura ad imputare la responsabilità delle conseguenze degli atti terroristici.

Non si è fatta attendere la risposta del Partito Socialista dell’Hauts-de-Seine, che ha chiesto le dimissioni di Balkany da sindaco di Levallois-Perret e da deputato dell’Assemblea Nazionale. Balkany, figura controversa del panorama politico d’oltralpe, è stato più volte al centro di polemiche per via delle sue posizioni estremiste, che talvolta hanno finito per mettere in imbarazzo anche il suo stesso partito.

Il tristo spettacolo si è trasferito anche nell’aula dell’Assemblée, dove martedì il governo ha subito numerosi fischi dai banchi dell’opposizione. Anche qui, il deputato repubblicano Charles de La Verpillière non ha esitato a rivolgere parole di disprezzo nei confronti del Primo Ministro, accusandolo di essere intervenuto troppo tardi nell’attuazione delle misure di sicurezza. Valls, però, è determinato nel portare avanti saldamente e a testa alta l’azione del governo, invitando più volte i deputati dell’opposizione a ricoprire degnamente il proprio ruolo, mantenendolo all’altezza della Francia e del popolo francese, senza scivolare in indegne polemiche sterili e strumentali.

Giuseppe Guarino

da Avanti!, 19/11/2015: http://www.avantionline.it/2015/11/francia-gia-finita-lunita-nazionale-2/#.Vk40Ib9SF_4

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: