Lascia un commento

Era così difficile?

de luca

quadrifoglio miniSu Vincenzo De Luca il Pd si scopre garantista.

Ed è strano che al Nazareno questa dottrina vada facendosi spazio. Vista fino a qualche tempo fa come sinonimo di “impunità”, il garantismo dovrà riprendersi la sinistra dalla quale era stato deliberatamente escluso in altri tempi.

Quando l’attenzione della magistratura (o addirittura il ricatto, da quanto sembra emergere nel caso del governatore campano) era rivolto tutto nei confronti di Craxi prima e di Berlusconi poi, la sinistra post-comunista non faticò a schierarsi dalla parte del potere giudiziario.

La rivoluzione renziana pare riportare un tema di civiltà – quello garantista, appunto – al centro del dibattito.

E qui sorge spontanea una domanda: era così difficile?

Era così difficile comprendere quella non sottile differenza che corre tra “sospettato”, “indagato” e “condannato”? Era così difficile attenersi a quel principio costituzionale per il quale vige la presunzione d’innocenza fino a prova contraria? Era così difficile non puntare il dito né gettare monetine?

Evidentemente no. Bastava avere l’indagato in casa (e anche così!).

Chi però garantista lo è stato da sempre, non può che prendere nota e finalmente sorridere che, anche se con una nota di opportunismo, dalle parti del centro-sinistra si torni a considerare la giustizia un servizio pubblico e sociale e non un’arma politica in funzione anti-berlusconiana.

Giuseppe Guarino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: