Lascia un commento

Buonisti e cattivisti

buonisti

[Caffè News] C’è una parola che viene utilizzata con nonchalance da razzisti o populisti d’ogni foggia. Si tratta dell’aggettivo “buonista”. Esso viene quasi letteralmente sputato in faccia a chiunque osi proporre soluzioni che non siano dettate dalla pancia o dall’odio, bensì da una razionale ponderazione, questa sconosciuta.

Mentre loro, i “cattivisti”, hanno soluzioni utili per ogni caso: ruspe per i rom, fucilate per i negri (ma a casa loro!), esilio per i froci, confino per i musulmani, forche e sedie elettriche a diffusione capillare, lager per chi non è d’accordo.

Fanculo i diritti umani, il garantismo, le costituzioni, le conquiste civili, diversi principi politici, religiosi o filosofici, Beccaria, l’habeas corpus e pure la grammatica. Tutte cose prodotte dai “buonisti” per rovinare la società. Quella pura. Quella che “si stava mejo quando si stava peggio” e del “servizio militare obbligatorio per imparare l’educazzione ai ggiovani”.

Giuseppe Guarino

– See more at: http://www.caffenews.it/politica/62760/buonisti-e-cattivisti/?utm_source=dlvr.it&utm_medium=facebook#sthash.puAP8xlD.dpuf

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: