Lascia un commento

La rinascita del centro-destra e il declino grillino

cd-lega

[Caffè News] Matteo Renzi lo aveva dato per morto. E invece no. Il centro-destra sta bene, e gode di ottima salute. Dopo aver preso, strappato, la Liguria al Pd, è toccato anche a Venezia e alla città di Maria Elena Boschi, Arezzo. Una fenice che rinasce dalle ceneri, appoggiandosi sulle stampelle del neo-populismo di Salvini e Meloni. Dimostrando che dove si corre uniti si vince, grazie anche agli scandali del Pd capitolino.

E poi c’è chi non dovrebbe avere niente da festeggiare. Chi ha perso quasi due milioni di voti e l’unica cosa che ha guadagnato sono sei comuni sui 512 al voto. Sto parlando del Movimento 5 Stelle, a cui Salvini è riuscito a strappar fior di voti, costringendolo ad appiattirsi nel medesimo angolo (che sta diventando piuttosto affollato). Dove il M5S ha vinto i ballottaggi, sono risultati determinanti i voti del centro-destra. E viceversa. Un boom diventato flop.

Giuseppe Guarino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: