Lascia un commento

Ma Cameron ha vinto davvero? Uno sguardo ai risultati delle elezioni britanniche

cameron

[Caffè News] Non voglio stare a rovinare la vittoria agli amici conservatori del Regno Unito, che governeranno per i prossimi cinque anni. Ma il problema è un altro: Cameron ha vinto davvero?

Titoloni sulla vittoria schiacciante dei Tories ne abbiamo visti a bizzeffe, ma noi abbiamo fatto di più, confrontando i risultati con quelli delle scorse elezioni generali, del 2010.

Conservative Party – Venendo ai numeri puri, i conservatori non sono poi così vincenti come sembra. Nel 2010 ottennero infatti il 36.1%, mentre alle attuali elezioni hanno conquistato il 36.9%. Soltanto uno 0.8% in più. La vera vittoria sta invece nella conquista della maggioranza assoluta dei seggi (quella sì), dato che nel 2010 fu necessaria l’alleanza con i Lib-Dem di Nick Clegg.

Lib-Dem – Sono loro, e non i laburisti, i veri sconfitti. Passare da un 23% a un disdicevole 7.9%, gettando via oltre quattro milioni di voti, è roba da mettersi le mani nei capelli. E il partito ha perso anche la capacità di fare da ago della bilancia. Soltanto 8 seggi alla House of Commons, le dimissioni di Clegg e tanta amarezza non sono ormai altro che ruderi bruciacchiati.

Labour Party – E qui il discorso è speculare rispetto a quanto detto sui conservatori. Non è una sconfitta netta, anzi. I laburisti, in confronto al 2010, hanno preso l’1.4% in più. Ma parecchi posti in meno. Follie del maggioritario puro e del collegio uninominale. Come Farage e Clegg, anche Miliband lascia la guida del partito. Che si conferma al secondo posto, ci mancherebbe. I britannici a certe cose ci tengono.

Scottish National Party – È un trionfo, a meno di un anno del referendum sull’indipendenza. Nicola Sturgeon grida alla vittoria con 56 seggi. Cinquanta in più della scorsa legislatura. E con un bel malloppo di voti, circa sette punti percentuali in più. Se i Tories non avessero preso il 50.6% dei seggi, gli scozzesi sarebbero stati il vero ago della bilancia, cambiando la storia governando insieme al Labour Party .

Ukip – Sconfitta durissima per Farage. E anche lui va a casa. Un solo seggio su 650. Ma attenzione. Se non si sono ripetuti i fasti delle Europee 2014, l’Ukip non è definitivamente fuori gioco. Ha più che quadruplicato i voti ottenuti nel 2010, passando da un 3.1% al 12.6%. È il terzo partito del paese, in termini di consensi. Suberati i Lib-Dem e davanti anche allo SNP. Non dire gatto…

Il neo-eletto Parlamento del Regno Unito è un inedito assoluto. Non è mai stato così diviso e frammentato, vedendo la presenza di almeno dieci partiti.

Le garanzie, lo sa bene Renzi in Italia, le ha date il sistema uninominale maggioritario. Non serve ottenere il 51%. In astratto non serve nemmeno essere il partito più votato. Basta vincere nel numero sufficiente di collegi. Così si garantisce la governabilità, ma neppure sempre: il 2010 insegna. Se fosse stato un proporzionale puro ne avremmo viste delle belle. Difficilmente si sarebbe formato un governo che non fosse stato di larghe intese. E qui siamo al solito giochetto dei sistemi elettorali: garantire governabilità o rappresentanza?

Nel Regno Unito si è optato per la prima, sacrificando i voti di milioni di cittadini che hanno votato per l’Ukip, per i Lib-Dem o per i Verdi. Tutti sottorappresentati. L’Italicum è un sistema diverso, col medesimo obiettivo e risultati simili: garantire la governabilità anche sacrificando la rappresentanza.

Giuseppe Guarino

– See more at: http://www.caffenews.it/politica/61779/ma-cameron-ha-vinto-davvero-uno-sguardo-ai-risultati-delle-elezioni-britanniche/#sthash.AUe4B2dm.dpuf

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: