Lascia un commento

Lettura, cifre e alibi

libri[Caffè News] In Finlandia, su 5 milioni di abitanti, 4 milioni (l’80%) leggono tre libri al mese [fonte: QUI]. In Italia, invece, il 58.6% non legge nemmeno un libro all’anno, con dati ancora più drammatici al Sud (si parla di più di 36 milioni di abitanti che non leggono, in pratica più della popolazione dell’intero Canada, fonte: QUI). Che siano cifre tragiche lo si sa da tempo. E non si giustificano differenze del genere gettando la colpa su videogiochi o cellulari. Esistono anche in Finlandia, a quanto ne sappiamo. La questione è culturale, dunque. Tanto è vero che a leggere di più, secondo l’Istat, sono proprio i giovanissimi (11-14 anni), un dato che fa ben sperare per il futuro. Ma la lettura va diffusa. Anche tramite tablet ed e-book reader, ché un libro resta libro anche in digitale, lo sappiamo e ci abbiamo combattuto una battaglia. L’abbiamo vinta, abbassando l’Iva sugli e-book al 4% senza ottenere un contestuale ribasso dei prezzi, però.

Giuseppe Guarino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: