Lascia un commento

Mario Castelnuovo. Tante storie… e qualcuna va a Roma | Mario Bonanno | recensione

140-mauro-castelnuovo-1978

gdc_miniMario Castelnuovo è uno dei cantautori più raffinati che abbia mai avuto occasione di ascoltare. Un tipo che nel momento di massimo successo commerciale (Nina, partecipante a Sanremo 1984) abbandonò i lustrini della musica mainstream per dedicarsi al perfezionamento della propria arte e partorendo lo stupendo È piazza del Campo.

Da poco tornato in scena con lo splendido album Musica per un incendio, il libro di Bonanno si ferma all’album precedente, Com’erano venute buone le ciliegie del ’42, descrivendo i brani del cantautore, ripercorrendone le fasi salienti della carriera, intervistando lo stesso Castelnuovo e raccogliendone i testi.

In realtà, avrei preferito un testo più completo ed incisivo, specie sui dettagli di ogni brano. Nonostante ciò questo volume raccoglie molte informazioni, sebbene ridotte all’essenziale e spesso con approfondimenti appena accennati. Direi che è una guida rapida piuttosto che un vero e proprio libro sull’artista Castelnuovo e sulla sua musica.


mario

Mario Castelnuovo. Tante storie… e qualcuna va a Roma di Mario Bonanno

96 pp., Bastogi, 2006
€ 8.00

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: