Lascia un commento

Franco Baggiani, il black and blues della giungla

Franco-Baggiani-Memories-cover-300x300[1][Caffè News] È un disco black and blues, sin dalla copertina. Stiamo parlando dell’ultima fatica del trombettista Franco Baggiani, Memories of Always. Uno strumentale potente, un magma vorticoso che gioca su una fusion trasognata attraverso suoni decisi e a tinte forti.

C’è un inizio già travolgente, Ob-session, completamente improvvisato e gettato su una base ritmica impetuosa. Un pezzo breve, dove fiati e bassi si sfidano a duello, inarrestabili.

Segue una suite divisa in tre parti (Ghebus suite), nella quale viene mantenuto l’impianto iniziale, gettato poi a pesce su un latinismo di percussioni dal quale la tromba risorge dalle ceneri, reclamando il proprio ruolo da protagonista assoluta.

The Sieve smells bad today si trascina calma, riflessiva, lungo il corso del fiume appenninico. Mancano il rumore di pioggia e la sigaretta semispenta. Le luci soffuse e l’alcol in corpo. Tanto è vero che si esalta ubriaca nell’incanto della notte. Non dissimile A series of coincidences, che va a spegnersi contro un muro argentato.

E il sound anni settanta non poteva ripartire senza un omaggio a Miles Davis, dal quale Baggiani mutua spesso temi e ispirazioni, sottoponendo la sua Black satin ad un’operazione di fotoritocco artistico, lanciandola in una nuova suite funk di quattordici minuti.

I bassi spingono i mantici sulla brace scoppiettante di Etnop- the chinese, rotolante nel rock e che con Simple and invisible ci ricorda che la festa della giungla non finisce qui.

Bel disco. Una lunga studio session suonata da un’ensemble che vede, oltre allo stesso Baggiani, anche Giacomo Downie (sax baritono), Adriano Arena (chitarra), Lorenzo Forti (basso), Fabio Ferrini e Alessandro Criscino (percussioni), Alberto Rosadini (batteria).

Giuseppe Guarino

– See more at: http://www.caffenews.it/avanguardie/60671/franco-baggiani-il-black-and-blues-della-giungla/#sthash.UOzUCtg3.dpuf

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: