Lascia un commento

La perfezione in musica

mina amor mio

quadrifoglio miniLa perfezione è difficile da raggiungere. Forma massima dell’espressione artistica, è raro trovarla in musica.

Eppure c’è, sfoggiata da spettacolari incisioni capaci di far rimanere a bocca aperta anche il pubblico dai gusti più intransigenti. È stata raggiunta dai Led Zeppelin, ad esempio, con quella Stairway to Heaven che non è mai stata pubblicata su 45 giri. La si ritrova in alcuni dischi che il tempo ha consegnato alla leggenda, a partire da In Rock dei Deep Purple fino a spuntare dai solchi dei concept album di Fabrizio De André.

Ma eccola, in una giornata uggiosa, la perfezione. È riaffiorata alla mia mente sfogliando una raccolta di accordi per chitarra. La perfezione assoluta, nel mondo delle sette note, ha secondo me la voce di Mina, le parole di Mogol e la musica di Lucio Battisti. Pubblicata in 45 giri nel 1971, il suo titolo è Amor mio.

La perfezione. Punto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: