Lascia un commento

Elefanti: verso il più grande massacro della storia

elefanti

Sarà uno dei più grandi massacri d’elefanti quello che, in questi giorni, potrebbe avvenire, secondo il Wwf, nella Repubblica Centrafricana. La fondazione mondiale per la natura ha messo sull’allerta la comunità internazionale, comunicando la penetrazione di un gruppo di bracconieri all’interno del parco nazionale di Dzanga-Ndoki e diretti verso un luogo conosciuto come “Elephant Village”.

Dopo l’ultima strage di febbraio, avvenuta in un parco nazionale camerunense, che ha visto perire 300 elefanti per il loro avorio, sembra pronta ad avviarsi una nuova carneficina in un luogo dove si riuniscono dai cinquanta ai duecento elefanti al giorno per abbeverarsi.

Tra l’altro, la situazione politica centrafricana non è delle migliori. A marzo, una coalizione ribelle ha rovesciato il regime di Bozizé con un colpo di stato. Il contesto si presenta dunque disastroso, con le nuove autorità che stentano a ristabilire l’ordine nel paese e l’esercito allo sbando. Il Wwf sa che il paese, scosso da caos e violenza, non saprebbe come intervenire nella questione degli elefanti, poiché non avrebbe nemmeno i mezzi per contrastare i bracconieri armati di kalashnikov.

“Se non si interviene con prontezza e decisione – si legge nel comunicato diffuso da James Leape, Direttore Generale del Segretariato Internazionale del Wwf – è molto probabile che i bracconieri potranno approfittare del caos e dell’instabilità nel paese per colpire gli elefanti che vivono in questo unico patrimonio mondiale”.

L’organizzazione naturalista, quindi, dopo aver fatto un appello al nuovo governo di Bangui per mobilitare le truppe e fermare la caccia di frodo, sta facendo costanti pressioni sugli stati vicini di Camerun e Congo, affinché possano affiancare la Repubblica Centrafricana nelle difficili operazioni di protezione dei pachidermi. In modo da evitare il più grande massacro della storia.

Giuseppe Guarino

pubblicato su Sannio Week, rubrica “Animals”, il 13 maggio 2013

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: