Lascia un commento

Slesia: dove miniera vuol dire morte

minatori

La Slesia è una regione della Polonia occidentale (e, in minor parte, a Repubblica Ceca e Germania). Le miniere di carbone presenti nel terriotorio estraggono il 57% della produzione totale europea. La regione è particolarmente ricca anche di altre risorse naturali: lignite, ferro, argento, piombo, rame, oro, zinco, cadmio, arsenico ed uranio. Questo ne fa uno dei territori europei più contesi della storia del continente, oggetto di crisi e liti tra diversi stati.

Ma la Slesia nasconde, dietro la ricchezza di materie prime, un mondo tragico e quasi sommerso: il mondo delle miniere. Miniere che danno lavoro e sfornano minerali d’ogni tipo, ma che comportano rischi altissimi per chi, ogni giorno, con la propria fatica contribuisce ai grandi numeri della regione.

L’ultima notizia parla di diciotto minatori intrappolati in una miniera di rame di Rudna, dopo una frana causata da un terremoto.  A riferirlo è la società che gestisce la miniera, la Kghm, che inizialmente ne aveva segnalati diciassette.

I minatori sono rimasti bloccati a 600 metri di profondità, sotto uno spesso strato di rocce che chiude qualunque uscita.

Nel 2006, un’esplosione di gas in una miniera di carbone aveva ucciso 23 minatori, esposti a una temperatura di oltre mille gradi che li ha bruciati. Si trattò dell’incidente più grave dopo quello del 1979, quando un’esplosione causata da fuga di gas costò la vita a 34 persone.

È questa una delle tante facce del nostro mondo, dove il lavoro silenzioso miete vittime in nome del benessere dello sviluppo economico. In una regione storica, ricca e contesa. Dove miniera spesso vuol dire morte.

Giuseppe Guarino

pubblicato su Sannio Week, rubrica “Storie di confine”, il 25/03/2013

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: