Lascia un commento

Francesco I, un passo dopo la svolta

papa francesco I

Benvenuto Francesco I. Benvenuto nuovo vescovo di Roma, nuovo papa, nuovo pastore del popolo cattolico.

Benvenuta freschezza, benvenuta aria nuova. Sembra questo il messaggio lanciato dal conclave che, a distanza di otto anni, si è trovato a convergere nuovamente sul nome di Bergoglio (arrivato “secondo” dietro Ratzinger). Otto anni che sembrano un secolo, quelli del pontificato di Benedetto XVI, consumati e stanchi, alla fine dei quali la Chiesa si è trovata sfiancata e sfinita. E pronta a ricominciare.

Sarà che il nome Francesco evoca il Santo di Assisi, la sua umiltà e il voto di povertà, tanto rari e richiesti dai fedeli alle gerarchie ecclesiastiche. Sarà che, come scrive Ezio Mauro su Repubblica siamo in presenza di una “Rivoluzione a San Pietro”. Sarà che il carisma argentino di Francesco I si scontra con l’arcigna freddezza di Benedetto XVI. Sarà solo questione d’impressione, ma sembra che la Chiesa sia lì, un passo dopo la svolta. Svolta che, indubbiamente, è avvenuta, ora bisogna però continuare il percorso in tal senso.

Il “pregate per me” pronunciato dal nuovo pontefice alla folla di Piazza San Pietro echeggia come un monito, come una richiesta d’aiuto a non cadere nella debolezza umana. E, lui, il pastore argentino, che appare timido e commosso alla prima apparizione, sembra così raccogliere l’appello che a suo tempo lanciò Wojtyla: “non avere paura”.

Lo sfoggio di una croce in metallo, così diversa dagli ori sfoggiati dai suoi predecessori, ne è la prova. La svolta è avvenuta. La rottura c’è stata. Ora sta al papa, con l’aiuto della comunità cattolica, continuare in tal senso. Evitando una dannosa e prematura calcificazione.

Giuseppe Guarino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: