Lascia un commento

Onu: un miliardo di dollari per il Sudan

ELT200706260201163308522[1]

Un miliardo di dollari. Circa 772 milioni di euro. Tanto servirebbe alle Nazioni Uniti per soddisfare i bisogni umanitari del Sudan. La cifra servirebbe come sussidio ai danneggiati dalle violenze nel Darfur, nel Kordofan Meridionale e nel Nilo Azzurro.I progetti che l’ingente somma andrebbe a finanziare sono rivolti alla solidarietà in materia di cibo, acqua potabile e servizi igienico-sanitari per una popolazione che comprende più di quattro milioni di persone colpite dai conflitti che, nel corso degli anni, hanno macchiato di sangue lo stato sudanese.

L’Onu tenterà dunque di raggiungere il miliardo, lavorando in sincronia con le agenzie umanitarie e le autorità statali sudanesi e non.

Soltanto un anno fa l’Onu aveva chiesto il cessate il fuoco tra il Sudan e il Sud Sudan (indipendente dal 2011). Nessuno dei due stati aveva però mantenuto la parola, violando più volte la tregua.

L’8 marzo è stato però raggiunto un nuovo accordo, che agli occhi degli osservatori internazionali appare molto fragile, volto a far cessare le ostilità. Alla base della crisi tra i due paesi c’è soprattutto la ripartizione dei proventi del petrolio, che causano ormai da anni una situazione umanitaria drammatica: soltanto in meno di un anno ci sono centinaia di migliaia di persone rimaste senza casa e che si vivono oramai all’aperto.

Giuseppe Guarino

pubblicato su Sannio Week, rubrica “Storie di confine”, il 18/03/2013

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: