Lascia un commento

Centrosinistra: riaffiorano i ricordi

prodi_bersani[1]C’era una volta una coalizione. Si chiamava “L’Unione”. Noi italiani, purtroppo anche a sinistra, abbiamo la memoria corta. Forse troppo.

Era soltanto il 2006 quando L’Unione vinse le elezioni con una coalizione che raggruppava proprio tutti. C’era ancora Bertinotti e c’era pure Mastella. Che si candidarono alle primarie contro Prodi, anche se allora (non come oggi) non ci fu effettivamente partita. Ne venne un governo instabile, non solo per colpa di una legge elettorale indecente. Un governo in balia degli opposti estremismi, che vedeva ministri centristi o di estrema sinistra scendere in piazza contro l’esecutivo di cui erano parte.

Oggi Bersani ha vinto le primarie, che lo hanno visto trionfare contro Renzi il rottamatore, bollato quasi come un nuovo nemico assoluto. Per vincere ha fatto appello alla sinistra, agli elettori che al primo turno hanno dato i propri consensi a Nichi Vendola. È vero che i conti andranno fatti ad elezioni (secondarie) avvenute, ma è anche vero che sembrano riaffiorare i fantasmi del passato.

Il (forse) prossimo Presidente del Consiglio Pier Luigi Bersani sarà schiavo di Vendola e dei capricci di certa sinistra? Speriamo di no. Ma il sospetto c’è. Perché Bersani dovrà pur versare qualche piccola cambiale elettorale al Presidente della Regione Puglia in cambio dell’appoggio contro il comune nemicoamico Renzi.

E poi c’è il fattore Tabacci. Una minoranza di peso, soprattutto al Sud, soprattutto in Campania, soprattutto a Benevento e provincia. Come fu per Mastella che, ricordiamocelo, provocò la caduta del governo de “L’Unione” dopo nemmeno due anni.

In attesa del ritorno in campo di Berlusconi, il ricordo di Prodi e della sua fine riaffiora sempre di più.

Giuseppe Guarino

pubblicato su Sannio Week, rubrica “Legno sopra un’onda”, il 10 dicembre 2012

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: