Lascia un commento

Libertà e strategia commerciale

Qualche anno fa il buon vecchio Claudio Bisio dichiarò di preferire Mediaset alla RAI, pur essendo di sinistra, per la maggiore libertà concessa dall’azienda del Biscione.

La cosa risuonò abbastanza, soprattutto per le accuse di utilizzo improprio dei media mosse nei confronti di Berlusconi. È innegabile che l’ex premier si sia spesso servito dei suoi canali televisivi e di quelli pubblici per mandare messaggi politici indubbiamente di parte o spudoratamente osannanti. Ma è anche vero che su Mediaset ha concesso un certo tipo di programmi e battutine non certo morbide nei suoi confronti. Ha alternato, nei suoi diversi momenti politici, ere di austerità e indeviabile dogmatismo a epoche di tenera tolleranza. Arrivò perfino a dire che, per lui, Marx avrebbe potuto parlare per ore sui suoi canali.

Il perché, di questa apertura della Mediaset al “mondo della sinistra”, è palese. Anche la sinistra guarda la TV, anche la sinistra fa la spesa, anche alla sinistra può essere indirizzata la pubblicità. E, nel corso degli anni, con programmi spostati politicamente (ma innocuamente) a sinistra si rispondeva ad esigenze puramente commerciali, infilando lo spot giusto al momento giusto.  Gli esempi si sprecano: Zelig, Le Iene, il primo Maurizio Costanzo Show.

Diverso è il discorso riguardante i telegiornali, più utilizzati per diffondere messaggi prettamente politici, direttamente indirizzati ad un altro tipo di pubblico, diversamente influenzabile.

In pratica, la strategia commerciale e la libertà di espressione, in una televisione commerciale, vanno bilanciate in favore dello share. E nel caso Mediaset questo è spesso emerso palesemente.

Giuseppe Guarino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: