Lascia un commento

Giustizia in crisi a Guardia Sanframondi – Cresce la protesta degli avvocati

REALTÀ SANNITA – Alla sezione staccata del Tribunale di Guardia Sanframondi manca la nomina di un magistrato togato da più di un anno e mezzo, causando un deprecabile disservizio. Viene così meno, per i cittadini della Valle Telesina, la possibilità di adire alla giustizia, dato l’eccessivo carico di lavoro che continua ad accumularsi a causa della mancanza.

“Giustizia per tutti” è uno slogan che non può non essere condiviso, anche se, in pratica, il terzo potere statale, quello giudiziario, rischia sempre più di crollare sotto il peso delle teorie dei tagli e del risparmio a tutti i costi. Le spese relative alla gestione della cosa pubblica, lo sappiamo bene, sono ingombranti ed eccessive, ma laddove vengono meno servizi di tutela del cittadino come l’assicurazione della giustizia, il problema non dovrebbe nemmeno porsi.

È noto che i tempi della giustizia italiana sono già di per sé biblici, figurarsi quindi come si ritrovano ad essere con l’insostenibile status di mancanza d’un magistrato, che a Guardia Sanframondi sta causando la vera e propria assenza – per non dire apatia – dello Stato.

Vi è un vero e proprio divieto d’accesso alla giustizia, un sostanziale diniego dell’esercizio dei diritti fondamentali del cittadino.

Lo sciopero degli avvocati che, vista la intollerabilità della vacanza della carica, hanno deciso di protestare, non può che essere accolto come un segnale di riscossa, di voglia di riprendersi la giustizia, di poter contare sulla certezza dell’intervento statale nei conflitti e nelle controversie, di non vedersi rifiutare il diritto ad essere tutelati.

Sperando in tempi migliori per tutto l’apparato statale, ci auguriamo che, a Guardia Sanframondi come nel resto d’Italia, “La legge è uguale per tutti” non resti solo una frase meravigliosa incisa nel legno di noce del bancone di un’aula di tribunale.

All’ultim’ora apprendiamo che in seguito alle proteste degli avvocati il presidente del Tribunale di Benevento Rocco carbone ha disposto l’assegnazione immediata di un nuovo magistrato alla sezione distaccata di Guardia: il dott. Moretti nel mese di febbraio e il dott. De Luca dal mese di maggio.

GIUSEPPE GUARINO

pubblicato su Realtà Sannita n. 2/2012 – il 1/2/2012  – http://realtasannita.it/articoli/articolo.php?id_articolo=3606

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: