Il sindaco Santagata si complimenta con la preside dell’IIS e lancia l’idea del Polo Artistico a Cerreto

Il sindaco di Cerreto Sannita, Pasquale Santagata, ha inviato alla dirigente dell’IIS Carafa-Giustiniani, Bernarda De Girolamo, una lettera di complimenti per il successo ottenuto dall’Istituto d’Arte Cerretese al Parlamento Europeo, dove sono state esposte alcune opere degli studenti della prestigiosa scuola cerretese. I complimenti sono stati estesi a tutto il corpo docente ed agli studenti, che hanno permesso il raggiungimento di un importante traguardo.

L’esposizione ha portato la tradizione artistica e artigiana cerretese ad ottenere la giusta visibilità anche presso l’alto contesto europeo. Il successo riscosso ha inoltre sancito ancora una volta la rilevanza dell’IIS cerretese, nato cinquantaquattro anni fa, per tutto il territorio titernino e telesino. Continua a leggere Il sindaco Santagata si complimenta con la preside dell’IIS e lancia l’idea del Polo Artistico a Cerreto

C’era una volta il trasporto pubblico

Ore 7 e 55, scendo dall’automobile imbottito nel mio giacconcino nero, infilo la borsa a tracolla e muovo i primi passi verso la fermata dell’autobus. È una mattina di Novembre e il freddo pungente graffia le orecchie e fa colare il naso. Una lacrima mi scorre sullo zigomo sinistro perdendosi poi sulla mia guancia irsuta. Continua a leggere C’era una volta il trasporto pubblico

Ricevuta con successo a Cerreto Sannita una delegazione nordamericana

Il 23 novembre 2011 a Cerreto Sannita si è tenuta una importante visita di una delegazione nordamericana nell’ambito del progetto “I’m Sannio”, promosso e finanziato dalla Camera di Commercio di Benevento. Continua a leggere Ricevuta con successo a Cerreto Sannita una delegazione nordamericana

Duecentomila tesserati del PdL in Campania, come è possibile?

Il record dei tesseramenti del partito di Berlusconi è arrivato nel periodo peggiore della sua storia politica. Un partito in crisi come il PdL è riuscito in una impresa quasi impossibile, quella di tesserare più di un milione di persone. Continua a leggere Duecentomila tesserati del PdL in Campania, come è possibile?

E se da SEL se la prendono con chi la pensa come loro…

Insensato, non vedo come altro poter qualificare un intervento apparso sul gruppo Facebook “PUGLIAmo l’Italia: NICHI VENDOLA candidato premier 2013”.

Una frase che metaforicamente conteneva un importante punto di vista ha ricevuto una risposta fuori luogo. È questo quello che è successo. Continua a leggere E se da SEL se la prendono con chi la pensa come loro…

Brave new world

Sono del 1988. Quando sono nato c’era un mondo diverso, un mondo lontano. Un mondo fatto a due poli: a ovest c’era il mondo libero, a est c’era il mondo comunista. La prospettiva mondiale era equilibrata. Poi una spirale di colori, con la fine dei comunismi, ha reso il mondo più vicino, portandolo quasi ad una implosione. Continua a leggere Brave new world

Non cambiamo i nomi dei partiti, ma i loro componenti

In molti ricorderanno che qualche anno fa, in occasione della nascita di PD e PDL, si parlò largamente dello sviluppo del bipolarismo che sarebbe finito per ridursi naturalmente in bipartitismo. Oggi, a circa tre anni di distanza, si assiste a qualcosa di completamente diverso. Il bipolarismo stesso è messo in discussione dalla (ri)nascita del polo centrista, si sviluppano sempre più partiti e partitini da destra e da sinistra. Continua a leggere Non cambiamo i nomi dei partiti, ma i loro componenti