Lascia un commento

Tutti pronti ad emigrare?

Ultima puntata di “Che tempo che fa”, ultima esternazione di Fabio Fazio: “ci rivediamo a settembre, anche se non è importante il dove”.

Cosa sta succedendo alla RAI? Il servizio pubblico è così asservito al potere da esser disposto a rinunciare ad una delle sue più importanti e seguite trasmissioni? Secondo Fazio il contratto doveva essere rinnovato aggiungendo anche il lunedì, ma la posizione ambigua dei vertici di viale Mazzini sembra non aver le idee chiare.

Anche Fazio, quindi, si dice pronto ad emigrare. Ma dove? Le strade sembrano essere diverse. Mediaset, Sky e La7.

Mediaset? Un programma come “Che tempo che fa” non è proprio da trasmissione Mediaset, troppo poco buonista e troppo culturale. E, passando alle reti del gruppo Berlusconi, Fazio perderebbe telespettatori e credibilità.

Sky? Come Fiorello, sulla televisione satellitare. Non sarebbe una cattiva scelta, ma in un’offerta vasta come Sky, ed accessibile a pochi, la trasmissione di Fazio sarebbe uno spreco. Perderebbe spettatori e visibilità.

La7 sembra invece l’approdo giusto. Oramai è il luogo dedicato agli “esiliati”, la meta per chi vuole ancora portare avanti una TV di qualità, il canale deputato a far parlare chi ha veramente qualcosa da dire. Additata da Berlusconi stesso quale causa dei suoi mali. “Che tempo che fa”  si affiancherebbe a “Le invasioni barbariche” di Daria Bignardi, “Tetris” di Luca Telese, “L’infedele” di Gad Lerner, “Otto e mezzo” di Lilli Gruber (condotto precedentemente da Giuliano Ferrara), nonché il TG La7 diretto da Enrico Mentana. Gli esuli sono tanti, e a loro potrebbe aggiungersi anche Fazio e forse Santoro.

Tutti su La7. Lontano dalla RAI condizionata dal potere politico e dalla Mediaset sempre più pronta a scivolare nel banale della volgarità. Tutti a coltivare la speranza che la televisione possa anche essere un mezzo di divulgazione culturale.

Giuseppe Guarino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: