Lascia un commento

Se sui concorsi interviene l’antimafia, l’unica soluzione è remare controvento

cerretosannita_1[1][I Buann] Lo scorso novembre, il Comune di Cerreto Sannita (ancora non commissariato) bandì un concorso per comandante dei vigili urbani dai tratti grotteschi: era riservato ai soli dipendenti del Comune di Cerreto categoria D1 – profilo professionale di Istruttore Direttivo di Vigilanza con rapporto di lavoro a tempo indeterminato. Un concorso “ad personam”, sui cui esiti si è espresso negativamente addirittura il CSA (sindacato della polizia locale) e vi è addirittura stato un intervento della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli. Inoltre, un comune cittadino, Giovanni Forgione, ha agito tramite diffida contro il comune di Cerreto per il semplice fatto di essere un “escluso” dal concorso: infatti, l’articolo 24 del decreto legislativo 150 del 2009 vieta di coprire i posti vacanti in un ente pubblico tramite concorsi interni.

Al posto avrebbero potuto concorrere, invece di persone che già hanno un’occupazione all’interno del nostro Comune, tanti giovani disoccupati o neolaureati, che a Cerreto non mancano di certo. Un posto di lavoro in più non risolve il problema della disoccupazione, ma per qualcuno può essere concretamente utile, un piccolo passo in questi tempi così incerti.

L’unica soluzione è remare controvento, in una politica lontana dal peso del signoraggio nonché dalle pressioni personali, dalla quale deriverebbe una personificazione dell’ente pubblico che, gestendo un potere forte, finirebbe a far del bene soltanto a chi è nelle grazie di sindaco ed amministrazione (e questo a Cerreto è successo troppo spesso) tramite promesse personali, cambiali elettorali e, purtroppo, ricatti. Ma il sindaco e l’amministrazione devono agire per il bene comune senza distinzioni tra vincitori e vinti, amici e nemici, rossi e neri e azzurri e verdi e bianchi. Cerreto è un paese dove ci conosciamo pressoché tutti ma, per una politica seria, non va dimenticato che il ruolo degli amministratori consiste anche nel garantire eguali opportunità a tutti i cittadini, impiegati del Comune o meno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: