Lascia un commento

Il cavaliere dalla pelle dura che basa il potere sulla paura

Che l’erba cattiva non muoi mai è risaputo, che chi si richiama tuttora ad atteggiamenti xenofobi che furono propri delle grandi dittature del ‘900 goda di ampi consensi anche. Si prepara un ingresso di qualche esponente del partito di Storace, “La Destra”, nell’elenco dei ministri.

Il quadro, insieme alla massificazione del fenomeno leghista e sua prosperosa crescita, disegna un’inquietante immagine: un Paese spaventato da microfenomeni elevati ed esasperati.

Berlusconi, Storace, Bossi, Calderoli, Borghezio, sono tutte persone che riescono a godere di fiducia poiché dietro la loro faccia da “bravi ragazzi” nascondono il manganello, pronti a picchiare e distruggere chi sbaglia e chi viene a darci fastidio. Forti di slogan quali “qui comandiamo noi”, mandano a quel paese il Beccaria e la Rivoluzione Francese, minacciando provvedimenti quali espulsione forzata, castrazione chimica, legge del taglione. Con buona pace della funzione rieducativa della pena, diffondono l’idea che essa debba corrispondere soltanto ad una vendetta ed una punizione.

Ad oggi mancano ancora all’appello proposte di tortura e di pena di morte, anche se non c’è dubbio che verranno presentate in un futuro neanche troppo remoto.

D’altronde Bossi e i leghisti ce l’hanno duro, Storace ed i suoi sono duri e puri, Berlusconi ha la pelle dura. Un esercito di duri, quindi, nuovi cow-boy di Western all’italiana. Che spaventano la gente sfruttandone la paura.

Giuseppe Guarino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: