Lascia un commento

Nichi Vendola e La fabbrica di Nichi – C’è un’Italia migliore

c'è un'italia migliore nichi vendola la fabbrica di nichi“E’ del tutto improbabile che vi sia offerta di buona politica democratica se di buona politica democratica non c’è domanda” è una delle affermazione a cui si arriva in questo libretto di 189 pagine, edito da Fandango.

“C’è un’Italia migliore” nasce dal lavoro della Fabbrica di Nichi, un progetto che è un pò comitato elettorale e un pò un laboratorio d’idee. Il tutto promosso dal presidente pugliese Nichi Vendola.

Ci si trova di fronte ad un’agenda per la sinistra di oggi e per quella che verrà, dieci proposte che vanno dalla valorizzazione dei talenti alla lotta all’evasione fiscale, attraverso temi cruciali quali il nucleare, l’immigrazione e l’istruzione.

E’ un insieme di proposte e di propositi, non una serie di promesse elettorali ma una vera e propria presa di posizione, un rinnovamento della sinistra e della politica italiana. E’ così che dovrà essere la sinistra del futuro, lontana da ottuse chiusure e aggiornata ad un mondo in continuo movimento, e se qualcosa sembra lontano ed irrealizzabile non è detto che non si possa lavorare per raggiungere il risultato sperato.

E’ tutto già noto, già diffuso nella mentalità della sinistra più moderna, ma è stato messo su carta quasi a voler istituzionalizzare il tutto, richiamando nell’incipit anche un testo fondamentale quale il Manifesto del Partito Comunista di Marx e Engels: “dei fantasmi si aggirano per l’Occidente: sono i sogni dispersi, le vite future di migliaia di persone disorientate che immaginavano una vita piena di occasioni, di successi magari non semplici da raggiungere, ma possibili, e lavori dignitosi.”

E se l’ideologia marxista del comunismo sembra qualcosa di anacronistico, distante nel tempo, resta accesa la fiammella della speranza: che ci sia davvero un’Italia migliore.

Giuseppe Guarino

Nichi Vendola e la Fabbrica di nichi, C’è un’Italia migliore, 2011, Fandango, ISBN: 978-8860441874

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: