Uno vale uno. Ma alcuni uno valgono più degli altri.

La citazione orwelliana deriva dalla lettera che Monica Fontanelli ha pubblicato il 25 novembre. Lei è stata un’attivista del movimento grillino, delusa dal movimento stesso e che ha deciso quindi di uscirne. E’ un’insegnante, disgustata dalle politiche di questo governo, che aveva formato all’interno del moVimento una commissione sulla scuola, commissione poi risultata priva di voce in capitolo e totalmente irrilevante. Accusa il movimento grillino di non essere internamente democratico; di non assumere posizioni rispetto alle politiche economiche, alla scuola, alla laicità dello stato; di essere un eterno sbandierare di luoghi comuni, idonei solo a raggruppare persone senza programma politico. Continua a leggere Uno vale uno. Ma alcuni uno valgono più degli altri.