1 Commento

La favola del Paese in cui tutto va bene

berlusconiNoi viviamo in una favola, in un mondo con i cieli azzurri sempre sereni e i prati perpetuamente in fiore. E’ questa l’immagine che deve passare: di una pubblica amministrazione pulita, trasparente, che ci aiuta e che ci fa vivere allegri.

E’ un’immagine irreale, un dipinto a colori accesi, che tenta di allontanare la vera immagine (sbiadita) di una tragica realtà. Quale metodo migliore di nascondere questa tragica realtà se non porre in essere norme fondamentalmente corrotte? Lodo Alfano, Bavaglio, Porcellum, sono soltanto alcune (le più famose) delle tante realtà corrotte.

Arriva anche il “Codice disciplinare per i dirigenti scolastici”, che limita la libertà di espressione dei capi d’istituto che non potranno muovere critiche alla pubblica amministrazione né all’operato del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca. Le sanzioni? Multe fino a 350 euro e pericolo di sospensione dal servizio nonché di privazione della retribuzione (fino ad un massimo di 3 mesi). Insomma, i dirigenti scolastici dovranno prestare molta attenzione alle loro dichiarazioni, per far capire ai ragazzi che abbiamo una bellissima pubblica amministrazione che pensa per noi, si preoccupa per noi ed opera per noi!

Ad ora, manca soltanto la Stasi: a spiare le nostre opinioni, le nostre parole, le nostre dichiarazioni; a tentare di conformare i nostri pensieri; a farci credere che davvero quest’Italia stia vivendo una favola.

E la sta vivendo: grottesca, senza morale né lieto fine.

Giuseppe Guarino

pubblicato su Sannio Week, rubrica “Legno sopra un’onda” il 25/10/10

Annunci

Un commento su “La favola del Paese in cui tutto va bene

  1. La Stasi già c’è, è Mediaset! Comunque ti ho linkato, bel blog!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: