Lascia un commento

Le scommesse di Fini e di Vendola

 

Fini-Vendola

Il Presidente della Camera, Gianfranco Fini (FLI), e il Governatore della Regione Puglia, Nichi Vendola (SEL)

 

La nuova scommessa di Gianfranco Fini, si sa, ha fatto parlare di sé già da un pò. Si pensa che Futuro e Libertà per l’Italia possa rappresentare un tentativo di stacco dalla destra corrotta, neofascista e razzista che è egemone dal 1994.
Fini vuole rendere la sua formazione il grande PdL, in grado di attirare intorno a se quanto più possibile gli elettori scontenti del centro destra e, perché no, i delusi di sinistra.
Molti da sinistra guardano al movimento finiano come al rinnovamento necessario.

In pratica sembra che Fini stia tentando di fare ciò che Vendola sta provando da tempo dall’altra parte degli schieramenti politici: pulizia, innovazione nel solco della tradizione, legalità,    personalità. Ricette che funzionano bene e che forse inquadrerebbero meglio l’Italia nel panorama comunitario tagliando definitivamente i ponti con Prima e Seconda Repubblica, rilanciando il progetto d’una Terza.
Una nuova destra e una nuova sinistra.

GLI UOMINI

Sia il Presidente della Camera che il Governatore della Regione Puglia sono personalità forti. Il primo rappresenta la serietà e  l’austerità, nel secondo si incarna la semplicità e la schiettezza. Ambedue posseggono un forte carisma, caratteristica essenziale per i leader. Sono entrambi uomini con un grande passato politico “classico” alle spalle, Fini e Vendola. La trafila è la stessa (opposta) per entrambi. Fini (MSI-DN, AN, PDL, FLI) e Vendola (PCI, RC, SEL) rappresentano le speranze d’una nuova Italia, in barba a blogger saltellanti e volgari ostentazioni. Sono persone, non personaggi: la loro vita privata è in secondo luogo rispetto alla politica.

Al di là delle ideologie, sono visti come i perni d’una nuova esperienza che non rinuncia alla Storia ed alle competenza e, d’altro lato, propone orizzonti rinnovati che, con gli attuali leader di centrodestra e centrosinistra sarebbero impensabili.

Speriamo non si tratti soltanto delle solite belle promesse.

Giuseppe Guarino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: