Quei reality polizieschi

Mentre l’Italia piange per fatti di cronaca nera sempre narrati minuto per minuto si dimentica dei suoi più importanti problemi. Per carità, niente da dire sui delitti che trascinano l’opinione pubblica in una indignazione e quasi in mobilitazione, è chiaro che i criminali devono saldare il conto con la giustizia. Ciò che non è chiaro è il perché di queste mobilitazioni. Ci si dimentica. Di cosa? Della scuola, della mafia, della fatiscente sanità, della riforma della giustizia, del bavaglio e, soprattutto, di chi ha le tasche sempre più vuote. Passa tutto in secondo piano. Continua a leggere Quei reality polizieschi

Le scommesse di Fini e di Vendola

La nuova scommessa di Gianfranco Fini, si sa, ha fatto parlare di sé già da un pò. Si pensa che Futuro e Libertà per l’Italia possa rappresentare un tentativo di stacco dalla destra corrotta, neofascista e razzista che è egemone dal 1994.
Fini vuole rendere la sua formazione il grande PdL, in grado di attirare intorno a se quanto più possibile gli elettori scontenti del centro destra e, perché no, i delusi di sinistra.
Molti da sinistra guardano al movimento finiano come al rinnovamento necessario. Continua a leggere Le scommesse di Fini e di Vendola